Google+

Sempre meno cristiani in Gran Bretagna: molti credono nell’heavy metal e nei cavalieri Jedi

dicembre 12, 2012 Elisabetta Longo

Il cristianesimo rimane la religione più seguita, ma in dieci anni ci sono 4 milioni di cristiani in meno. Persistono i culti non religiosi come l’heavy metal o la fede Jedi.

I cristiani in Gran Bretagna sono sempre di meno, mentre si fanno strada molte altre religioni oltre a quelle ufficiali. È il risultato del censimento 2011 nel Regno Unito, i cui dati sono stati diffusi ieri. Al primo posto tra le religioni più seguite c’è sempre il cristianesimo (59 per cento), ma il numero dei fedeli è sceso da 37,3 milioni nel 2001 a 33,2 milioni nel 2011. Al secondo posto c’è l’islam, passato dal 3 al 4,8 per cento, seguito da induismo e sikh (indiani e pakistani sono tra gli immigrati più presenti in Gran Bretagna. Infine ci sono ebraismo e buddismo.

CAVALIERI JEDI. Ma c’è di più. Nel censimento del 2001 ben 390.127 persone avevano dichiarato di essere devote alla religione dei cavalieri Jedi, quelli di Guerre Stellari, per intenderci. Nel 2011 gli adepti sono calati del 50 per cento ma sono ancora tanti, lo 0,31 per cento della popolazione inglese. Ci sono invece 6242 persone che hanno dichiarato di seguire la religione dell’heavy metal.

L’AREA DI NORWICH. Salgono gli inglesi che si dichiarano atei, 29267, mentre 13 milioni e 800 mila persone, cioè il 25,1 per cento della popolazione (nel 2011 erano il 14,8), dichiarano di non avere nessuna fede in particolare. L’area meno religiosa risulta essere quella di Norwich, nella zona orientale della Gran Bretagna. Qui c’è la concentrazione più alta di metallari e cavalieri jedi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. paolo says:

    parafrasando Chesterton, gli uomini smettono di credere e diventan creduloni

  2. ragnar says:

    The gods made Heavy Metal and then they saw that it was good
    They said to play it louder than Hell: we promised that we would
    When losers say it’s over with, you know that it’s a lie
    The gods made Heavy Metal and it’s never gonna die!

    (estratto da “The gods made Heavy Metal” dei Manowar)

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi