Google+

Segrate, uomo uccide un collega e la moglie, poi si suicida

aprile 3, 2014 Chiara Rizzo

Domenico Magrì, piccolo imprenditore edile, ha prima sparato in un cantiere a Carmelo Orifici, poi è tornato a casa ed ha ucciso la moglie Maria, prima di togliersi la vita

Un uomo ha ucciso un collega e la moglie, stamattina tra Segrate (Mi) e Bottanuco (Bg), poi si è suicidato. L’uomo si chiamava Domenico Magrì, 78 anni.

ASSASSINIO AL CANTIERE. Magrì stamattina ha raggiunto la sua prima vittima, che come lui era un piccolo imprenditore edile, Carmelo Orifici, 69 anni. I due avevano un appuntamento in un cantiere a Segrate per parlare di lavoro: all’incontro avrebbe dovuto essere presenta anche il figlio della vittima, che però è arrivato in ritardo, riuscendo solo a vedere l’auto del padre che si allontanava, guidata da Magrì. Subito dopo ha ritrovato il corpo di Orifici nel cantiere, ucciso da un colpo di pistola alla testa: ha dato lui l’allarme ai carabinieri, dando anche il numero di targa dell’auto.

L’UCCISIONE DELLA MOGLIE. Purtroppo i carabinieri però non sono riusciti a fermare Magrì prima che questi arrivasse nella sua casa a Bottanuco, dove con la stessa pistola ha ucciso la moglie, Maria Artale, colpita da un ictus 15 anni fa e da allora costretta a vivere su una sedia a rotelle. Magrì subito dopo si è tolto la vita. Nell’abitazione l’uomo aveva incontrato anche una domestica, ma prima di uccidere la moglie ha inviato la badante a fare delle commissioni. È stata la donna a dare l’allarme, quando è rientrata in casa e ha scoperto i due corpi. Carmelo Orifici all’inizio degli anni ’90 era finito coinvolto nell’indagine Mani Pulite, così come il fratello Achille, sindaco di Segrate negli anni ’70, che era stato arrestato e poi completamente scagionato dalla corte di Cassazione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.