Google+

Scusi, potrei avere una flebo di vitamine?

giugno 9, 2012 Elisabetta Longo

La nuova frontiera non sono più piatti esangui e diete piene di privazioni. La nuova frontiera della dieta passa direttamente dalla vena. Così non ci si deve più preoccupare di seguire complicatissime tabelle nutrizionali, controllare il valore degli alimenti e preoccuparsi di qualsiasi caloria ingerita, alla nostra alimentazione ci penserà un solerte infermiere tramite superflebo […]

La nuova frontiera non sono più piatti esangui e diete piene di privazioni. La nuova frontiera della dieta passa direttamente dalla vena. Così non ci si deve più preoccupare di seguire complicatissime tabelle nutrizionali, controllare il valore degli alimenti e preoccuparsi di qualsiasi caloria ingerita, alla nostra alimentazione ci penserà un solerte infermiere tramite superflebo vitaminica. Se in linea di principio assumere integratori può essere una buona idea, in un periodo di debolezza generale prenderli come sostituto alimentare appare un po’ esagerato, ma se lo fanno Rihanna, Madonna e Cindy Crawford, perché non dovrebbe provarci anche qualche casalinga stufa della dieta dell’ananas?

Rihanna l’ha dichiarato su Twitter, ormai suo canale preferenziale di comunicazione con i fans. Le flebo le permettono di non preoccuparsi dei pasti, che spesso salta o a cui spesso preferisce un paio di cocktail. In gergo americano, il termine flebo si traduce con drip, e le party girl drip sono le flebo di vitamine che si fanno le festaiole. Madonna, una donna che le mode non le segue, ma le inventa, si è già data parecchie volte a questa pratica, e come lei anche la splendida quarantenne Cindy Crawford, che da tempo combatte l’età con queste miscele in ago.

La più convinta testimonial è però Carmen Key, songwriter di molte hit pop di successo, da Katy Perry a Britney Spears, che dice di non rinunciare mai, nemmeno nei periodi di lavoro più intenso, ai suoi 45 minuti settimanali di flebo: «Vitamina B, C, D e zinco sono molto meglio di una bistecca». A breve le agenzie di vendita online di pacchetti benessere faranno a gara per accaparrarsele, visto che ognuna di queste sedute costa fino a 275 dollari. E il business, quando si tratta di dieta, è garantito.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. I’m really enjoying the design and layout of your website. It’s a very easy on the eyes which makes it much more enjoyable for me to come here and visit more often. Did you hire out a developer to create your theme? Excellent work!

  2. You are my intake, I own few blogs and occasionally run out from post :). “Never mistake motion for action.” by Ernest Hemingway.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download