Google+

Scozia, nel 2014 referendum per l’indipendenza. Ma il “sì” sarebbe solo al 28%

ottobre 10, 2012 Chiara Sirianni

Dopo due anni di trattativa e 100mila firme raccolte è stato raggiunto l’accordo tra David Cameron e il primo ministro scozzese Alex Salmond. Appuntamento tra due anni, quando verrà chiesto ai cittadini di dare l’ok a una svolta storica.

“Do you agree that Scotland should be an independent country?” Questa la domanda a cui risponderanno gli scozzesi: la separazione dal Regno Unito. Dopo una trattativa durata quasi due anni, ieri il primo ministro Britannico David Cameron e quello scozzese, Alex Salmond, hanno raggiunto finalmente un accordo. L’annuncio arriva da una fonte del governo britannico e lo riporta il Guardian, specificando che si tratta di un accordo storico e che i funzionari di entrambe entrambe le amministrazioni sono stati incaricati di dare gli ultimi ritocchi. I due leader si incontraranno all’inizio della prossima settimana per firmare l’accordo finale, con tanto di ordine da Westminster per dare al parlamento scozzese il potere di porre il quesito tramite referendum, previsto per l’autunno del 2014.

LA CAMPAGNA ELETTORALE. Un’occasione che gioca a favore di Salmond, visto che la conferenza annuale del partito nazionale di cui è leader inizia a Perth qualche giorno dopo e considerato il suo calo inesorabile di consenso. Un sondaggio pubblicato dall’International Herald registra che gli scozzesi favorevoli all’indipendenza (nonostante le 100.000 firme raccolte) sarebbero il 28%. David Mundell, ministro del governo britannico, ha confermato la notizia annunciando che «Westminster darà al Parlamento scozzese il potere di tenere un referendum con un unico quesito» seguito dalle scelte “yes” e “no”. Se dovesse vincere il sì, l’indipendenza sarà effettiva dal 2016. Attualmente il Parlamento scozzese ha competenze in materia di istruzione, sanità, ambiente e giustizia ma le questioni internazionali, l’energia e la difesa vengono decise da Londra.

IL PARAGONE CON GLI INCAS. Una svolta simbolica, che cade a 700 anni dalla battaglia di Bannockburn (1314), durante  la prima guerra di indipendenza scozzese, quando venne conquistata l’indipendenza dall’Inghilterra, poi formalizzata dal trattato di Edimburgo-Northampton. A chi conviene? La Scozia riceve contributi fiscali direttamente dalle tasche dei cittadini inglesi, che viceversa godono indirettamente dei profitti relativi all’estrazione del petrolio nel Mare del Nord. Tanto che Alex Salmond, leader dello Scottish National Party (il cui slogan è “La Scozia in Europa”) qualche anno fa lo definì «il più grande furto da quando gli spagnoli rubavano l’oro agli Incas».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi