Google+

Sapore di te, il seguito di Sapore di mare

gennaio 8, 2014 Elisabetta Longo

I fratelli Vanzina firmano il sequel di una delle loro commedie più famose, ancora ambientato negli anni Ottanta

SAPORE+DI+TESapore di mare è stato un film cult degli anni Ottanta. Era la storia di un gruppo di amici che negli anni Sessanta facevano una vacanza al mare a Forte dei Marmi, c’era chi si innamorava e chi si lasciava, e chi semplicemente si divertiva. Il successo è stato tale che negli anni più volte i Vanzina si sono sentiti chiedere “perché non ne fate un seguito?”. Ecco perché il 9 gennaio esce Sapore di te, seguito ideale di Sapore di mare, diffuso in 400 copie.

TRENT’ANNI DOPO. “Per anni abbiamo ricevuto lettere di ragazzi che chiedevano un seguito ma abbiamo aspettato trent’anni perché non avevamo intenzione di sfruttare semplicemente il successo di un film che ha cambiato radicalmente le nostre vite”, ha spiegato a Repubblica Carlo Vanzina. “Oggi, che viviamo un’epoca cupa e piuttosto grigia, ci è venuta voglia di raccontare un’epoca in cui l’ottimismo e il sentimento prevalevano su tutto”. Questa volta il film è ambientato negli anni Ottanta, che a detta di Enrico Vanzina, godono da sempre di una brutta fama. “Eppure sono stati importanti per la musica, il cinema e anche la storia dell’Europa visto che alla fine del decennio c’è stata la caduta del muro di Berlino. Noi volevamo raccontare un’atmosfera, un mood. Abbiamo anche parlato della situazione politica del nostro paese accennando agli arresti, alla corruzione, al clientelismo, ai dirigenti socialisti che andavano a ballare, senza però calcare”, ha concluso. Quello che vorrebbero riproporre al grande pubblico anche in questa nuova commedia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Botte piena e moglie ubriaca? I moderni pneumatici Sport Touring puntano a darvi di tutto un po’. Durata, comportamento sul bagnato, e guida “spigliata” sono i punti chiavi su cui Michelin ha lavorato per il nuovo Road 5. Saranno riusciti nell’intento? Siamo andati in Spagna per verificarlo

L'articolo Prova Michelin Road 5 Sport Touring per vocazione proviene da RED Live.

Tutta nuova, la berlina del Leone graffia molto di più rispetto al passato. Perché è più corta e bassa, ha un design dinamico e la solita attenzione al look by Peugeot. La toccheremo con mano al prossimo Salone di Ginevra

L'articolo Nuova Peugeot 508, la berlina si fa bella proviene da RED Live.

Basata sulla piattaforma EMP2, ha due lunghezze, un bagagliaio smisurato e interni da berlina di lusso. Per elevare verso nuovi orizzonti il concetto di veicolo Multispazio

L'articolo Peugeot Rifter, la nuova multispazio a Ginevra proviene da RED Live.

Una storia, quella delle Sportster, nata nel 1957 e destinata a continuare senza sosta e senza eclatanti sorprese. Anche quest’anno infatti la famiglia si allarga e lo fa grazie a due nuove interpretazioni che combinano lo stile rétro ispirato ai canoni classici del mondo custom e le prestazioni pungenti del motore V-Twin 1200 Evolution.  IRON […]

L'articolo Nuove H-D Sportster Forty-Eight Special e Iron 1200 proviene da RED Live.

In attesa di vederla sulle strade a fine anno, la city car approda a Milano in occasione Fashion Week, con livrea e interni a cura del direttore creativo della Maison Moschino

L'articolo Renault Clio in salsa pop proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi