Google+

Sallusti agli arresti. Reporter sans frontier se ne dimentica

dicembre 6, 2012 Redazione

La nota organizzazione internazionale che lotta per la libertà di stampa non lo inserisce fra i giornalisti arrestati. Intanto, la procura di Milano applica la legge svuotacarceri

Nell’elenco dei giornalisti arrestati, Reporters sans frontiers non ha ancora inserito l’ex direttore del Giornale, Alessandro Sallusti. La lista di Rsf è aggiornata al 6 dicembre 2012, data dell’arresto di un reporter egiziano, quando cioè il giornalista italiano era già agli arresti domiciliari da una settimana. Per quale ragione l’organizzazione internazionale che lotta per la libertà di stampa e che in Italia è sempre stata attivissima contro la legge bavaglio, non lo include nell’elenco? Come ha motivato il Procuratore generale di Milano, Edmondo Bruti Liberati, quella che sta scontando Sallusti è una vera e propria esecuzione penale (da scontare in domicilio grazie all’effetto della legge svuota-carceri) e non una “misura alternativa”. Se Rsf inserisse Sallusti nell’elenco, l’Italia sarebbe l’unico paese dell’Ue presente e si troverebbe in compagnia di Cambogia, Egitto, Honduras, Indonesia, Libano, Nigeria, Tanzania e Thailandia.

SVUOTACARCERI. Sallusti, condannato a 14 mesi di detenzione e che sta affrontando un processo per evasione, vorrebbe andare in galera. Ma la procura di Milano proprio non ce lo vuole. Per evitargliela, ed evitare una pessima pubblicità all’istituzione, Bruti Liberati si è dovuto appellare alla legge svuota-carceri, decisione contestata da parecchi magistrati milanesi, perché a misura di Sallusti, dunque “ad personam”.
Per questo, oggi, Bruti Liberati ha emanato una direttiva all’Ufficio Esecuzione della Procura, dove si legge che, «al fine di assicurare la uniformità di indirizzo che appare esigenza imprescindibile nella materia della esecuzione pena», si prevede la richiesta di detenzione domiciliare per tutti i casi simili a quello dell’ex direttore del Giornale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana