Google+

Roma, manifestazione al Campidoglio dei dipendenti comunali: «Taglia i nostri stipendi e paga i consulenti»

maggio 6, 2014 Chiara Rizzo

Secondo la Cisl, «Ci sono 10mila persone in piazza». A protestare sono vigili, amministrativi ed educatori che hanno visto il taglio al salario accessorio: «Così si mette in dubbio la nostra sopravvivenza»

Migliaia di dipendenti del comune di Roma sono scesi in piazza del Campidoglio per manifestare contro i tagli ai loro stipendi scattati questo mese, e dovuti all’eliminazione del salario accessorio per amministrativi, vigili urbani ed educatrici e maestre. Il taglio è stato definito illegittimo da una relazione dello stesso ministero dell’Economia. Per le proteste, in queste ore il traffico della capitale è in tilt.

LA CISL: «SONO PIU’ DI 10MILA». Secondo il rappresentante sindacale della Cisl Giancarlo Cosentino, «Siamo più di 10 mila in piazza del Campidoglio». Entusiasta del successo della protesta anche il collega della Uil, Francesco Croce: «Questa piazza oggi rappresenta tutta l’indignazione verso le politiche scellerate di Marino sul personale. Invece di attaccare i vari sprechi contenuti nelle prime 200 pagine della relazione del Mef, colpiscono i più deboli che però mandano avanti la città».

«MARINO CI HA DELUSI». “Tagli agli stipendi, soldi ai consulenti?” si legge in uno degli striscioni esposti dai dipendenti in piazza. Alcuni di loro hanno raccontato ai giornalisti che li hanno raggiunti: ««Non è possibile tagliare stipendi di 1.200 euro, perché significa mettere in dubbio la nostra sopravvivenza. Salario accessorio? Non stiamo prendendo soldi a pioggia ma per i servizi che offriamo a questa città». La rabbia in piazza è molta: «Perché dobbiamo pagare noi con i nostri salari? Andassero a tagliare gli stipendi dei manager che prendono un sacco di soldi – ha protestato qualcun altro –. Marino non sta mantenendo le promesse fatte. Aveva detto che ci avrebbe valorizzato e invece…».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.