Google+

Roma, disoccupati napoletani occupano sede del Pd

dicembre 3, 2013 Chiara Rizzo

Una cinquantina di persone dei gruppi Edn e Bros, dopo che era saltato un incontro al ministero, hanno fatto irruzione in via Sant’Andrea delle fratte, poi ferito due poliziotti

Un gruppo di circa 50 disoccupati napoletani stamattina ha occupato la sede del Partito democratico a Roma in via Sant’Andrea delle Fratte. Quando sono intervenute le forze dell’ordine, il gruppo di disoccupati (appartenenti a diverse organizzazioni: Euro disoccupati napoletani-Edn e Gruppo Bros) ha reagito spintonando un poliziotto, e prendendo a calci e pugni un altro collega. Gli uomini sono stati fermati e identificati in commissariato.

GIORNATA DI TENSIONE. Stamattina i gruppi Edn e Bros ha anche manifestato a Fontana di Trevi ed esposto, nel pomeriggio, alcuni striscioni sul momenumento. I gruppi erano in trasferta nella capitale per un incontro al ministero del Lavoro, ma quando il confronto è stato annullato, una trentina di Bros e venti altri manifestanti hanno ripiegato in via Sant’Adrea delle Fratte, la stessa sede del Pd che giorni fa era stata bersaglio di alcune molotov dei No Tav. Gli occupanti sono rimasti alcune ore chiuse all’interno, malgrado la polizia sia subito intervenuta, e sono seguiti momenti di scontro. Nel pomeriggio un altro gruppo nutrito di manifestanti si è diretto per un sit-in vicino alla stazione della metropolitana di via Fornovo, nel quartiere Prati, dove ha anche sede il ministero del Lavoro e welfare. L’area è stata circondata immediatamente da uomini delle forze dell’ordine e dai loro mezzi, e controllata anche tramite un elicottero.

«SIAMO STATI “PARCHEGGIATI”». Il responsabile di Edn, Aminto Cesarino ha spiegato ad alcuni giornalisti che «Siamo i cosiddetti disoccupati Bros, a Napoli siamo 3mila e abbiamo percepito 480 euro al mese per anni come accompagnamento al lavoro. Invece siamo stati solo “parcheggiati”. Da tre anni, cioè da quando Stefano Caldoro è diventato presidente della Regione Campania, non percepiamo più nemmeno quei soldi. Chiediamo alle forze politiche tutte di ripristinare quei fondi». Un altro dei disoccupati ha raccontato che «Dal 2005 al 2009 abbiamo frequentato, per 18 ore settimanali, corsi regionali sul ciclo dei rifiuti e sulla raccolta differenziata, ma anche sulla bonifica delle coste. Dopo quattro anni siamo formati, eppure nessuno ci ha aiutato a trovare un lavoro in questi campi così come ci era stato promesso».

IL PD: «ABBIAMO AVUTO PAURA». Alcuni militanti erano dentro la sede del Pd quando i disoccupati napoletani hanno fatto irruzione. In seguito hanno raccontato che «Abbiamo avuto paura, sono stati minuti lunghissimi. A differenza dell’irruzione di qualche giorno fa in via dei Giubbonari, questa volta i manifestanti erano molto più violenti ed organizzati. Hanno provato a raggiungere i piani superiori della nostra sede ma sono stati bloccati dagli uscieri, due dei quali sono anche rimasti contusi nel parapiglia. Sono stati spintonati e presi a calci. La sensazione è che i manifestanti individuassero nel nostro partito il governo. Non essendo stati ricevuti al ministero del Lavoro hanno pensato di irrompere qui».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.