Google+

Rogo Liceo Socrate. Non per omofobia ma per vendetta contro bocciature

luglio 16, 2013 Redazione

Questa mattina quattro studenti si sono presentati negli uffici della Digos di Roma per spiegare di aver appiccato un incendio alle aule perché arrabbiati per i brutti risultati scolastici

L’omofobia non c’entra nulla. Questa mattina quattro studenti si sono presentati negli uffici della Digos di Roma per spiegare di aver appiccato un incendio alle aule del Liceo Socrate come vendetta per le bocciature.

I ragazzi, due minorenni e due maggiorenni, accompagnati da genitori e avvocati, hanno spiegato che il loro gesto non ha alcuna motivazione politica, ma di aver appiccato sabato notte 13 luglio un rogo nella scuola perché arrabbiati per i brutti risultati scolastici.

Nei giorni scorsi, l’incendio era stato spiegato come una punizione contro la linea educativa del Liceo, improntata alla tolleranza nei confronti delle tematiche omosessuali e battagliera sul fronte della lotta all’omofobia. A quanto si apprende, nessuno dei ragazzi avrebbe confermato questa versione, limitandosi, invece, a raccontare che l’idea è nata dopo una scampagnata al mare e la raccolta degli euro necessari a comprare una tanica di benzina.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. giovanna says:

    Devo essere molto distratta, per giorni sulla homepage del corriere della sera ha campeggiato la faccia di Marino con l’accusa agli “omofobi” per l’incendio al liceo ( che poi, a chi sarà venuta in mente per primo una ipotesi così surreale, senza mezza pezza d’appoggio ? ) e ora manco un trafiletto per dire che erano emerite sciocchezze, ma di sicuro nelle pieghe del sito qualcosa ci sarà..ah, trovato, in cronaca di Roma…ma cercando molto bene !

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi