Google+

Robin Williams continua ad avere problemi di alcolismo

luglio 2, 2014 Elisabetta Longo

L’attore si è più volte trovato nella sua vita a combattere con le dipendenze. Ora vuole sconfiggerle per sempre

Problemi che ritornano per Robin Williams. L’attore aveva già sofferto in passato di alcolismo, e adesso si ritrova a fare i conti di nuovo con questa dipendenza. Robin Williams ad oggi ha 62 anni, ed è dovuto rientrare in rehab, per stare meglio. Ha detto il suo portavoce a People: “Dopo un periodo di lavoro, Robin ha deciso di prendersi del tempo per concentrarsi sul suo costante impegno, di cui siamo molto orgogliosi”.

RICADUTA. Il primo brutto periodo lo aveva avuto già negli anni Ottanta, e poi nel 2006. Ora a distanza di 8 anni si è ripresentato, e l’attore vuole sconfiggerlo definitivamente. Decise di mettersi in riga quando morì l’amico di sempre John Belushi, per overdose. La sua morte lo sconvolse a tal punto da rendersi conto di doversi disintossicare da tutto: “La sua morte ha spaventato tutti, mi ha fatto allontanare dalle droghe. E, poi, c’era il mio primo figlio Zachary in arrivo. Sapevo che non potevo essere quel tipo di padre”. L’attore ha poi avuto altri due figli dal matrimonio successivo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Abbasso l austria scrive:

    Quante trappole, ma quella dell’alcol e’ la piu subdola.

    • filomena scrive:

      L’alcolismo non è una trappola o un vizio, è una malattia cronica, recidivante e va curata.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana