Google+

Roberto Bolle vuole una Milano green

febbraio 29, 2012 Redazione

Per recuperare dopo la figuraccia di aver scritto in un tweet che i barboni sono segno di degrado, il ballerino Roberto Bolle ha concesso un’intervista a Sette del Corriere della Sera in cui rivela tutta la sua presentabilissima anima green.

Per recuperare dopo la figuraccia di aver scritto in un tweet che i barboni sono segno di degrado, il ballerino Roberto Bolle ha concesso un’intervista a Sette del Corriere della Sera in cui rivela tutta la sua presentabilissima anima green. Bolle racconta che quando esce da una stanza, se la luce è rimasta accesa, «torno indietro a spegnerla, è più forte di me». L’artista è favorevole all’Area C di Milano e, quando gira per la città, sceglie «percorsi meno trafficati in cui camminare. Non ho mai ceduto alla tentazione di mettere la mascherina». Bolle ha l’auto ma usa i mezzi pubblici: «Non bevo e non fumo, mi infastidisce persino trovarmi sulla scia di una sigaretta».

Senzatetto Dopo l’illuminante intervento di Bolle, Milano diverrà bellissima. I bambini torneranno a giocare per strada, là dove c’è la città tornerà l’erba, tutti saranno felici e contenti di pagare per andare a casa o al lavoro nell’Area C. Gli scoiattoli correranno su e giù sull’ago di Cadorna, in piazza Duomo s’accoppieranno i panda, alla Stazione centrale sarà un via vai di carrozze ottocentesche. Piste ciclabili si snoderanno sulle tangenziali e stelle alpine cresceranno accanto ai semafori. E i barboni? Bè, quelli sono esseri umani. Quindi vanno nell’umido.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana