Google+

Rimsha non è blasfema, il tribunale la dichiara innocente. Sentenza storica per il Pakistan

novembre 20, 2012 Redazione

Come affermato da Paul Bhatti «tanti leader religiosi hanno capito che la legge non serve a proteggere il Corano, anzi disonora i suoi stessi insegnamenti». La ragazzina cristiana accusata di avere bruciato pagine del Corano ad agosto è innocente.

È finito l’incubo di Rimsha Masih. La ragazzina cristiana, con un leggero ritardo e analfabeta, era stata accusata di blasfemia e arrestata lo scorso agosto per avere bruciato alcune pagine del Corano. Ora le accuse sono cadute, perché infondate e basate su prove manipolate dall’imam Khalid Jadoon Chishti, il suo accusatore.

CASO UNICO NELLA STORIA DEL PAKISTAN. Il caso di Rimsha è unico nella storia del Pakistan perché per la prima volta un accusato di blasfemia viene prima rilasciato su cauzione, poi assolto, infine viene riconosciuto che il suo accusatore ha manipolato la legge sulla blasfemia per farla condannare. Non solo, per la prima volta membri importanti della comunità islamica pakistana hanno difeso un cristiano accusato di blasfemia e aperto alla modifica della legge. Come dichiarato a tempi.it da Paul Bhatti, consigliere del primo ministro per l’Armonia nazionale: «Tanti leader religiosi hanno capito che la legge non serve a proteggere il Corano, anzi disonora i suoi stessi insegnamenti. Per questo sono stati uniti nel condannare i colpevoli della manipolazione, soprattutto perché è andata di mezzo una bambina, minorenne, disabile e questo ha sensibilizzato tanta gente. Molti musulmani hanno capito che queste ingiustizie non dovrebbero mai accadere e ora ci penseranno due volte prima di credere alle accuse di blasfemia. Io sono speranzoso in un cambiamento, ho incontrato tante persone, adesso faremo dei seminari sulla legge».

LEGGE NERA. La legge sulla blasfemia può portare anche alla condanna a morte dell’accusato ed è stata introdotta nel 1986 in Pakistan dal dittatore Zia ul-Haq. Da allora moltissimi cristiani, ma anche musulmani, sono stati accusati di blasfemia. Nella stragrande maggioranza dei casi le accuse sono strumentali, lanciate per scopi economici o di vendette personali. Per avere difeso Asia Bibi contro chi la accusava di blasfemia, l’anno scorso sono stati assassinati il governatore islamico del Punjab, dove avvengono la maggioranza dei casi, Salman Taseer e il ministro cattolico per le Minoranze Shahbaz Bhatti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi