Google+

Rimsha, la cristiana che ha rischiato la vita in Pakistan per false accuse di blasfemia, è al sicuro in Canada

luglio 1, 2013 Leone Grotti

Accusata di aver bruciato pagine del Corano, è stata assolta a gennaio. Da aprile vive al sicuro in Canada. Non era mai successo prima che un cristiano accusato di blasfemia in Pakistan fosse assolto.

Rimsha Masih si è trasferita in forma definitiva con la sua famiglia in Canada, dopo mesi passati in una località nascosta per evitare vendette islamiste. La giovane cristiana pakistana, accusata di blasfemia ad agosto e prosciolta dalle accuse a novembre, ha trovato asilo come perseguitata in terra straniera. Non era mai successo prima che un cristiano accusato di blasfemia in Pakistan venisse assolto.

«LAVORO PERICOLOSO E COMPLICATO». Il ministro dell’immigrazione canadese Jason Kenney ha dichiarato di aver seguito il caso fin dal principio e di aver dato parere favorevole al suo trasferimento in Canada a gennaio. «Molte persone hanno svolto un lavoro pericoloso e complicato per permettere a lei e alla sua famiglia di uscire dal Pakistan senza pericolo», ha detto. La famiglia di Rimsha è arrivata a Toronto in aprile ma sulla sua vicenda è stato mantenuto il segreto fino ad ora per ragioni di sicurezza.

PRIMA VOLTA. Rimsha, ragazzina leggermente ritardata di età compresa tra gli 11 e i 16 anni, era stata accusata di aver bruciato pagine del Corano. Dopo la scoperta che il suo accusatore aveva falsificato le prove contro di lei, era stata dichiarata innocente e definitivamente assolta a gennaio dalla Corte suprema del Pakistan.

BLASFEMIA IN PAKISTAN. Attualmente in Pakistan 16 persone si trovano nel braccio della morte per blasfemia, accusa che prevede dure condanne fino alla pena di morte, in attesa di esecuzione, e altri 20 imputati stanno scontando l’ergastolo. Tanti altri ancora, come Asia Bibi (scarica qui il taz&bao con l’appello in sua difesa), sono in attesa di processo o hanno fatto appello dopo una condanna in primo grado. Secondo le statistiche, nel 95 per cento dei casi le accuse di blasfemia sono false e strumentalizzate per scopi economici o per eliminare il proprio avversario.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana