Google+

Rimsha Masih assolta anche dalla Corte suprema: la cristiana non è blasfema. Caso storico in Pakistan

gennaio 16, 2013 Redazione

La ragazzina cristiana leggermente ritardata è definitivamente innocente. Già l’Alta corte di Islamabad l’aveva assolta.

Il caso di Rimsha Masih è definitivamente chiuso. La ragazzina cristiana, leggermente ritardata e accusata di blasfemia per avere bruciato alcune pagine del Corano, è stata dichiarata ieri innocente per non sussistenza del fatto con una sentenza lampo della Corte suprema del Pakistan. L’Alta corte di Islamabad aveva già assolto Rimsha, ora la Corte suprema ha bocciato il ricorso dell’accusa. Per la prima volta nella storia, dunque, un accusato di blasfemia viene assolto dalla legge pakistana.

LEGGE SULLA BLASFEMIA SEMPRE IN VIGORE. In tanti hanno parlato di «una vittoria per la giustizia in Pakistan, che dà speranza per il futuro», proprio come aveva dichiarato a tempi.it Paul Bhatti, consigliere speciale del primo ministro e fratello di Shahbaz, dopo la prima assoluzione. Come affermato però a Fides da p. Bonnie Mendes, consulente della Caritas del Pakistan, «la legge sulla blasfemia è ancora in vigore così com’è, nonostante gli abusi ben documentati. La politica deve risolvere un nodo che causa tante tragedie nel paese».

ASIA BIBI. Attualmente in Pakistan 16 persone si trovano nel braccio della morte per blasfemia, in attesa di esecuzione, e altri 20 imputati stanno scontando l’ergastolo. Tanti altri ancora, come Asia Bibi (scarica qui il taz&bao con l’appello in sua difesa), sono in attesa di processo o hanno fatto appello dopo una condanna in primo grado. Secondo le statistiche, nel 95 per cento dei casi le accuse di blasfemia sono false e strumentalizzate per scopi economici o per eliminare il proprio avversario.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi