Google+

Rihanna s’improvvisa attrice (e non è la sola)

marzo 30, 2012 Elisabetta Longo

Il 13 aprile la vedremo al cinema nel film di fantascientifico Battleship. Rihanna entra così a far parte delle “cantattrici”, icone pop che decidono si tentare la scalata a Hollywood.

“Sono molto soddisfatto del mio percorso attuale, ma quello in cui mi piacerebbe davvero cimentarmi è il cinema”. Aridaje. Non passa giorno in cui talenti musicali si sveglino immaginando che la loro carriera potrebbe avere una svolta se apparissero in un film. Recitare, ovviamente, è altra cosa. Sono esclusi da questo discorso i musical, perché in quel caso succede più spesso che siano attori veri a voler imparare a canticchiare, come è stato per Meryl Streep. Sembra comunque una vena tutta femminile quella di sovraesporsi cinematograficamente. È stato così per Britney Spears, che all’apice del suo successo di piccola popstar prodigio, ha recitato nella commedia autobiografica Crossroads ma pare che tutte le copie dei dvd siano state bruciate. Stesso discorso vale per Alicia Keys, ugola d’oro con le treccine, nel film Smokin’Aces, in cui interpretava una serial killer bisex. È andata meglio a Norah Jones, delicata nel film Un bacio romantico di Wong Kar Wai tanto quanto nelle sue canzoni, e a Beyoncé, che ha riscosso consensi in ben due pellicole, la Pantera Rosa con Steve Martin e Dreamgirls, dove dava corpo e voce a Diana Ross e alle sue Supremes.




Alla lunga lista di “cantattori” si aggiungono due grosse new entry. Rihanna, la cantante più chiacchierata del momento, non solo per i suoi autoscatti mezza nuda che ama postare su Twitter ma anche per la presunta relazione con Ashton Kutcher l’ex marito di Demi Moore, si dà alla fantascienza, con un ruolo nel film Battleship (in sala dal 13 aprile) nuovo blockbusterone prodotto da quelli di Transformers, che anche qui ci tengono a raccontare la storia del nostro pianeta invaso da esseri superiori meccanizzati e distruttivi. In un ruolo molto differente da quello di Megan Fox, che era tutta shorts e canottierine, Rihanna interpreta un militare impegnato a difendere la Terra. «Non mi spoglio, anzi. Raikes è una vera cattiva, tosta, ama le armi e non teme i suoi colleghi maschi, come me», racconta Rihanna al settimanale A.

 Anche la sua collega e amica Katy Perry si darà al cinema e lo farà a partire da un suo stesso video e canzone, Part of me, in cui interpreta una ragazza con il cuore spezzato che per dimenticare l’uomo che l’ha tradita si arruola nei marines. Il film sarà girato l’estate prossima, sarà in 3D e racconterà la vita della popstar dai capelli blu in giro per il tour americano. Che si tratti pure di un passatempo sia un metodo utile per scordarsi il divorzio dal marito Russell Brand, non ci sentiamo del tutto di benedire questo progetto.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download