Google+

Riforma Senato, governo battuto per 7 voti. Caccia ai “franchi tiratori”

luglio 31, 2014 Chiara Rizzo

Stamattina la maggioranza è andata sotto nella votazione a scrutinio segreto su un emendamento della Lega che ridà al Senato potere legislativo sui temi etici. Alla ripresa dei lavori l’esecutivo ha mostrato di avere ancora i numeri

Quello presentato dalla Lega e che era in votazione oggi era uno degli emendamenti più paventati dal governo perché a scrutinio segreto: si tratta dell’emendamento che conferisce anche al nuovo Senato potere legislativo su temi etici (matrimonio, famiglia, testamento biologico, diritti civili), e in effetti è stato approvato a scrutinio segreto, contrariamente a quanto auspicava Renzi e la maggioranza, con 154 voti a favore, 147 contrari e due astenuti. Il governo quindi va ufficialmente sotto per sette voti di scarto. Il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, presente in Aula al momento del voto, non ha rilasciato nessun commento.

RIPRENDONO I LAVORI. Dopo questa prima votazione, ne è seguita una seconda sull’articolo 1 del disegno di legge costituzionale, che stavolta è passato con 214 voti a favore, 81 contrari e 6 astenuti, secondo i desiderata della maggioranza. Poi è seguita la pausa pranzo: nel primo pomeriggio i lavori sono ripresi poco prima delle quattro, quando Palazzo Madama, stavolta con voto palese, ha bocciato un emendamento della Lega che proponeva di tagliare a 500 i deputati, su cui il governo aveva espresso parere contrario. L’Aula lo ha bocciato con 194 voti contro, 72 a favore e tre astenuti.

CACCIA AI FRANCHI TIRATORI. La partita sui senatori che hanno permesso alla maggioranza di andare sotto però è tutt’altro che chiusa, anzi da ore prosegue una caccia ai “franchi tiratori” soprattutto nel Pd, dove l’unico senatore che ha pubblicamente dichiarato la sua intenzione di voto contraria al parere dell’esecutivo e del partito è stato Felice Casson. Per il deputato e membro della segreteria Davide Faraone, «Si conferma la legislatura dei 101. Ma noi siamo più determinati. Serenamente andiamo avanti», mentre il responsabile della comunicazione Pd Francesco Nicodemo gli fa eco via twitter “Se la matematica non è un’opinione milioni di persone contano più di 101. Per questo #laricaricadei101 è solo una vittoria di Pirro”. Il capogruppo Pd al Senato Luigi Zanda ha inoltre criticato duramente il presidente Pietro Grasso per aver concesso il voto a scrutinio segreto: «Le norme non sono state previste per dare scorciatoie politiche e per la tutela del franco tiratore politico e non morale. E questo orientamento ci deve orientare nella concessione del voto segreto».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi