Google+

Lazio, Puglia, Campania, Sicilia. I bilanci della sanità sono in rosso

febbraio 27, 2013 Massimo Giardina

Il loro trend negativo produce disavanzi di bilancio e, in alcuni casi, non si riesce neppure a redarre la documentazione necessaria

Non si trovano buone notizie sul fronte della sanità e per le otto Regioni su cui gravano situazioni contabili negative. Abruzzo, Campania, Calabria, Lazio, Molise, Piemonte, Puglia e Sicilia continuano il loro trend negativo producendo disavanzi di bilancio e, in alcuni casi, non riuscendo neppure a redarre la documentazione necessaria (Puglia e Sicilia).

LA VORAGINE LAZIALE. La reportistica è stata resa nota da quotidianosanita.it e i dati si riferiscono ai risultati prima delle coperture calcolate da Roma. Nel Lazio la situazione continua ad essere grave e si prevedono perdite per 780 milioni di euro nel 2012 e si è ritenuto non possibile procedere ad erogare le spettanze residue. Nella regione della capitale è in discussione un piano di ristrutturazione della rete ospedaliera nei confronti degli standard nazionali sui posti letto medi.

SICILIA E PUGLIA. Regione Puglia. Per il 2012 si stima un disavanzo di 77,3 milioni mentre per il sistema delle emergenze-urgenze non è stato possibile esprimere una valutazione a causa della mancanza di un documento che illustrasse la situazione complessiva della rimodulazione della rete. Lo stato di avanzamento nell’attuazione del Piano di rientro ha permesso l’erogazione alla Puglia di una quota delle spettanze residue degli anni passati per un importo di  60 milioni di euro su un totale di 251. In Sicilia si pone il problema della mancanza di documenti per la stima del risultato di gestione, ergo non è possibile prevedere l’importo del disavanzo.

CAMPANIA E CALABRIA. La situazione campana non è migliore. È stimata una perdita per il 2012 di 173 milioni di euro. E se il Tavolo e il Comitato riceveranno un piano di trasferimenti delle risorse al Servizio sanitario Regionale e al superamento dei rilievi di illegittimità delle leggi regionali impugnate dal Governo verranno sbloccati 300 milioni di euro.
Grave situazione debitoria in Calabria dove si evidenziano debiti intorno ai 650 milioni di euro nel 2007 e un disavanzo nel 2012 di 85 milioni di euro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi