Google+

Prove di sviluppo in un’Italia che, a sorpresa, cresce – RS

ottobre 20, 2011 Redazione

Nei primi sette mesi 2011 l’export italiano è aumentato del 14,6 per cento, e quello tedesco del 12,4. Grazie alla proprietà immobiliare, che è all’80%, il reddito pro capite italiano è di 211 mila dollari, contro i 163 mila dollari di Germania, i 197 mila del Regno Unito e i 104 mila della Spagna. Per l’economia aumenti del 4 per cento su luglio e del 12 su base annua

L’economia italiana cresce. Lo dicono rapporti mentre la maggioranza discute di come realizzare il dl sviluppo: “Le bozze del decreto includono la garanzia dello stato per i mutui alle giovani coppie, le pagelle solo on line dal 2013, i biglietti dei bus elettronici per combattere l’evasione sui mezzi pubblici. E soprattutto il silenzio assenso a costruire «se non viene espresso motivato diniego entro 90 giorni», esclusi i casi di vincoli ambientali, paesaggistici o culturali. C’è la vendita a riscatto degli immobili degli enti previdenziali pubblici, a prezzo scontato fino al 20 per cento del valore catastale. E un drastico taglio alla burocrazia per far partire le opere pubbliche, che, assicura il governo, sono già finanziate e pronte al via. Al momento misure che sembrano più indirizzate alla gente che non alle imprese. E che avrebbero sollevato qualche perplessità da parte di Giulio Tremonti. «Senza Eurobond la dimensione della crisi può diventare catastrofica», ha detto il ministro dell’Economia all’inaugurazione dell’anno accademico della Finanza” (Foglio, p. 1).

Intanto l’economia cresce. Secondo l’Istat, “le cifre destagionalizzate mostrano aumenti del 4 per cento su luglio e del 12 su base annua. Merito non solo dell’export: le vendite interne registrano un più 3,8, con una ripresa dei beni di consumo del 2,7 per cento, il 7,8 tendenziale. Il fatturato cresce a doppia cifra sia in Italia sia nell’export. La prima a registrare questo trend era stata Nomura, prevedendo (controcorrente) un terzo trimestre di moderata crescita per l’Italia” (Foglio, p. 1).

Secondo uno studio di Intesa Sanpaolo, che mette a confronto Italia e Germania, “nei primi sette mesi 2011 l’export italiano è aumentato del 14,6 per cento, e quello tedesco del 12,4. Ieri, infine, il confindustriale Sole 24 Ore anticipava il Global report di Credit Suisse dal quale emerge che il nostro paese, in quanto a ricchezza, “si conferma ai vertici grazie al boom delle proprietà immobiliari”. “E se la ricchezza totale è più alta in Germania e Francia – spiegava il quotidiano diretto da Roberto Napoletano – in realtà la ricchezza a livello pro capite consente all’Italia (211 mila dollari) di surclassare Germania (163 mila dollari), Regno Unito (197 mila), Spagna (104 mila)” (Foglio, p. 1).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi