Google+

Proteste M5S alla Camera, la Cei: «Scandaloso e mortificante per l’Italia»

gennaio 31, 2014 Chiara Rizzo

Il segretario generale mons. Galantino: «Grazie a Dio c’è altro anche nello stesso parlamento». Intanto Napolitano torna sull’impeachment: «Sono sereno per la mia situazione personale ma preoccupato per il Parlamento»

Anche la Cei interviene sulle risse e le proteste causate dai deputati del Movimento cinque stelle alla Camera negli scorsi giorni. Quanto avviene «È scandaloso e mortificante per l’Italia e tutti noi» ha commentato il segretario generale della Conferenza episcopale, monsignor Nunzio Galantino, «Grazie a Dio c’è anche dell’altro, e anche nello stesso parlamento. Questo non ci appartiene».

NAPOLITANO: «SONO SERENO». Al margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario al Consiglio di Stato, il presidente Giorgio Napolitano ha commentato l’avvio della procedura di impeachment nei suoi confronti con poche parole. «Sono sereno per quel che riguarda la mia situazione personale» ha detto, poi aggiungendo che «Sono preoccupato per quel che riguarda il Parlamento».

BOLDRINI E VIOLANTE. Sull’impeachment è intervenuta anche la presidente della Camera, Laura Boldrini, secondo la quale la richiesta di messa in stato d’accusa «è assolutamente infondata, inaudita, ed è tesa a gettare fango sulle istituzioni». Anche l’ex magistrato ed ex parlamentare Luciano Violante, membro della commissione dei saggi nominata da Napolitano ha condannato il gesto dei grillini: «È un atto di disperazione e frustrazione politica, perché il M5S sinora non ha prodotto nulla ed è per questo che si è isolato, chiudendosi in un ghetto».

GRILLO: «BOLDRINI È MIRACOLATA». Non si è fatta attendere la replica di Beppe Grillo, destinata in particolare alla presidente della Camera, che i grillini hanno duramente contestato dopo il provvedimento adottato della “ghigliottina”, e per la quale chiedono le dimissioni. Per Grillo “La Boldrini nel suo ruolo è inadeguata, impropria, miracolata. Lo sa lei, lo sanno tutti. Ha due meriti, piace a Napolitano e ubbidisce agli ordini e, per questo Regime, due medaglie così bastano e avanzano. La Boldrini deve andarsene e in fretta dalla Camera”: lo si legge in un post pubblicato sul blog del leader del movimento.

LA LEGA: «BOLDRINI SI DIMETTA». Curiosamente nelle stesse ore arrivano anche le parole del segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, completamente sulla stessa linea di Grillo: «Boldrini inadeguata. Si dimetta subito o sarà il caos» ha detto.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download