Google+

Processo ai presunti pedofili del Modenese. Altra grandiosa lezione divina da una vicenda diabolica

febbraio 9, 2015 Emanuele Boffi

Assolto dopo quindici anni anche l’avvocato della famiglia Covezzi. «Il fatto non sussiste». Mentre il Diavolo si attaccava ai dettagli, Dio pensava a cose grandi

tempi-bassa-modeneseIl Diavolo è nei dettagli, dice l’adagio popolare. E la vicenda dell’avvocato della famiglia Covezzi, che ha dovuto aspettare quindici anni per vedersi restituito l’onore dopo le accuse di violenza privata e favoreggiamento, è certamente un dettaglio su cui malignamente si era intestardita la magistratura nella pazzesca vicenda dei presunti pedofili satanisti della Bassa Modenese (qui la nostra ricostruzione).

Seconda l’accusa, il legale, durante un’udienza protetta di alcuni bambini, si era avvicinato e, senza che nessuno se ne accorgesse, li aveva violentemente minacciati. Una fantasia, così come le accuse ai coniugi Covezzi, a don Giorgio Govoni e a tante altre famiglie innocenti, rovinate dalla miopia e dall’acredine di pm e assistenti sociali. Colpito dall’accusa, l’avvocato aveva dovuto abbandonare i suoi assistiti – i coniugi Covezzi-Morselli – e passare quindici anni della sua vita a difendersi da una favola inventata (e non diremo “ad arte” per evitare querele).

Resta il fatto che, dopo aver rinunciato alla prescrizione, l’uomo è risultato innocente «perché il fatto non sussiste». Un risultato grandioso, come grandioso è stato il discorso pronunciato da Lorena Morselli durante la “Messa di festeggiamento” per la sua definitiva assoluzione: «Invoco su quanti hanno sbagliato nei nostri confronti la misericordia del Signore». Davvero non esiste gesto più grande, completo e perfetto del perdono. D’altronde, Iddio vuole cose grandi. Il Diavolo è costretto nei dettagli. E non gli vengon bene neanche quelli.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Sebastiano scrive:

    E naturalmente nessuno pagherà per queste nefandezze.
    Anzi, come di consueto, tutti i prodi accusatori nel frattempo avranno fatto splendide carriere.
    E’ un film già visto.

  2. leo aletti scrive:

    Ho subito 3 processi sono sempre stato innocente dalle accuse, i magistrati hanno fatto carriera alcuni pontificano, sono d’accordo sul perdona loro perché non sanno quello che fanno.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana