Google+

Il principe Carlo ai cristiani perseguitati: «Avete seguito in modo quasi letterale le orme della Sacra Famiglia»

dicembre 10, 2014 Principe Carlo

Invitato da Aiuto alla Chiesa che soffre, il principe del Galles ha tenuto un discorso ieri alla Messa organizzata a Londra con la comunità dei cristiani caldei

Invitato da Aiuto alla Chiesa che soffre, il principe del Galles Carlo ha tenuto un discorso ieri durante la Messa organizzata a Londra con tutta la comunità dei cristiani caldei. Molti di loro sono fuggiti dall’Iraq dopo essere stati cacciati dalle loro case di Mosul, Qaraqosh e di tutta la piana di Ninive. Altri hanno parenti perseguitati dallo Stato islamico. Nella chiesa della Sacra Famiglia, il principe ha rinnovato il suo impegno a difesa dei cristiani perseguitati. Riportiamo alcuni stralci del suo discorso.

«Come molti di voi, sono stato profondamente angosciato dalle scene orribili di violenza e persecuzione arrivate dal nostro amato Iraq. Io credo che tutte le fedi in qualche modo gettino una luce sull’immagine divina che è presente in ogni vita umana. Se è così, allora è certo che annientando un altro essere umano si dissacra l’immagine del Divino e facendo questo nel nome della fede non si fa altro che compiere un atto di blasfemia».

«Per me è assolutamente inconcepibile che un credente possa trovare nella sua fede la ragione per perseguitare una persona di un’altra religione. Facendo così infatti il persecutore non fa altro che disonorare la sua stessa fede».

«Vedendo queste immagini terribili di esecuzioni e decapitazioni trasmesse in tutto il mondo via internet, non posso che pensare che nella nostra età moderna stiamo correndo il serio pericolo di tornare all’età oscura delle esecuzioni pubbliche».

«In questo momento così straziante, noi dobbiamo combattere per non dimenticare che il nostro Signore ci ha chiesto di amare i nostri nemici e pregare per chi ci perseguita. Ma nell’essere qui con voi in questo periodo di Natale vorrei confermarvi i miei costanti pensieri e la mia persistente simpatia. Come sapete, la storia della natività termina con la Sacra Famiglia che fugge per cercare riparo dalla persecuzione. Voi e le vostre famiglie avete seguito in modo quasi letterale le orme della Sacra Famiglia».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. jens says:

    Incredibile: da Charles proprio non mi aspettavo una simile affermazione… Chissà cosa dirà suo padre, ben noto per certe uscite politicamente (s)corrette…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Una Chevrolet così potente non la si era mai vista. Del resto, mai una Corvette di serie si era spinta tanto in là. La nuova ZR1 promette di scrivere un inedito capitolo della storia della Casa americana. Attesa sul mercato dalla primavera del 2018, la sportiva a stelle e strisce vede il V8 6.2 sovralimentato […]

L'articolo Chevrolet Corvette ZR1 2018: lo show dei record proviene da RED Live.

Il Ciclocross moderno ha poco a che vedere con ciò a cui eravamo abituati: percorsi più tecnici e veloci hanno portato a un cambiamento nelle attitudini dei biker, che devono essere assecondate da biciclette altrettanto evolute. Canyon ha progettato la nuova Inflite CF SLX con in mente proprio queste rinnovate esigenze e l’ha dotata di […]

L'articolo Canyon Inflite CF SLX proviene da RED Live.

Anche se ottima ventilazione, aerazione, visiera amovibile e comfort sono aspetti molto importanti in un casco da bici, la differenza reale la fa la capacità di proteggere… Bontrager ha scelto di affidare la nostra sicurezza alle mani, o meglio, alla tecnologia di MIPS, dotando il nuovo Quantum del MIPS Brain Protection System, che a oggi rappresenta […]

L'articolo Bontrager Quantum MIPS, nuova sicurezza proviene da RED Live.

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download