Google+

Prezzo della benzina:la grande mistificazione

aprile 14, 1999 Tempi

Il grafico della settimana

Quasi 100 lire in meno di tre mesi fa. Dopo poco più di un anno di tregua, il tormentone dei rincari della benzina torna ad affliggere gli italiani: all’inizio dell’anno la super costava 1.800-1.810 lire al litro, adesso siamo già a 1.885-1.890. Dicono: per forza, il prezzo del barile di petrolio è cresciuto di due dollari e mezzo dall’inizio dell’anno, logico che costi di più la benzina. Ah, sì? E allora ci spiegate perché su quindici annate comprese fra il 1980 e il 1999 il prezzo del petrolio è calato 11 volte, ma quello della benzina in Italia solo 4? Date un’occhiata alle tabelle di questa pagina. Scoprirete che all’inizio del ‘99 il barile di petrolio costava, a dollari costanti del 1997, appena un quarto del prezzo del 1980, ma nello stesso periodo di tempo il prezzo alla pompa è passato da 700 a 1.810 lire: due volte e mezzo di più! Ora, è vero che le lire del 1999 valgono meno di quelle del 1980, ma che il prezzo della benzina sia aumentato del 250 per cento mentre quello del petrolio diminuiva -e in termini reali, non nominali- del 400 per cento, è davvero grossa! Altre perle della serie: non è la prima volta che in Italia la benzina costa 1.890 lire al litro, era già successo nel luglio del ‘96. Ma lo scenario generale non è affatto lo stesso: a quel tempo il barile costava 19,5 dollari, oggi sta a 13,9! E ancora: fra il ‘92 e il ‘95 il prezzo del barile è sceso quattro volte di seguito, passando da 18,7 a 16,1 dollari; nello stesso periodo il prezzo alla pompa della super in Italia è sempre aumentato, salendo da 1.510 a 1.700 e passa lire! Fra il ‘97 e il ‘98, poi, il barile di petrolio ha perso quasi un terzo del suo valore (da 19,1 a 12,5 dollari), ma la benzina italiana è scesa di prezzo soltanto del… 3 per cento (da 1923 a 1.860 lire)! Morale della favola: l’andamento del prezzo della benzina in Italia c’entra poco con le oscillazioni del prezzo del petrolio. Contano molto di più le scelte politiche, le speculazioni e, soprattutto, il carico fiscale: nei paesi dell’Unione Europea le imposte rappresentano fra la metà e i due terzi del prezzo alla pompa, in Italia i tre quarti! Il litro di benzina che, a metà del ‘96, costava già 1.890 lire al litro, al netto delle imposte ne sarebbe costato appena 477. Fate i vostri conti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana