Google+
Barack Obama
john-mccain-ansa

In America c’è ancora un eroe. Si chiama John McCain

Ritratto monumentale dell'ex pilota della Marina senatore dell’Arizona che non rinuncia alle sue battaglie nonostante la diagnosi di tumore al cervello
Federico Leoni 26 luglio, 2017

Macron, un film già visto. È il remake europeo di Obama

Alcuni extracomunitari eludono il confine. E che fa il novello Schuman? La lezioncina sulla distinzione fra rifugiati e migranti economici
Alfredo Mantovano 7 luglio, 2017

All you need is jobs

L’improvviso, smaccato amore sbocciato fra Trump e il re saudita Salman ha almeno 110 miliardi di motivi. E sono tutti «posti di lavoro, lavoro, lavoro»
Leone Grotti 4 giugno, 2017
melania-trump-ansa

La veronicanizzazione di Melania Trump

La first lady non stringe la mano al marito, Donald – il presidente degli Stati Uniti – e diventa la nuova Veronica Lario
Pietrangelo Buttafuoco 3 giugno, 2017
NASA Finds 2012 Sustained Long-Term Climate Warming Trend - NASA scientists say 2012 was the ninth warmest of any year since 1880, continuing a long-term trend of rising global temperatures. With the exception of 1998, the nine warmest years in the 132-year record all have occurred since 2000, with 2010 and 2005 ranking as the hottest years on record.NASA's Goddard Institute for Space Studies (GISS) in New York, which monitors global surface temperatures on an ongoing basis, released an updated analysis Tuesday that compares temperatures around the globe in 2012 to the average global temperature from the mid-20th century. The comparison shows how Earth continues to experience warmer temperatures than several decades ago. The average temperature in 2012 was about 58.3 degrees Fahrenheit (14.6 Celsius), which is 1.0 F (0.6 C) warmer than the mid-20th century baseline. The average global temperature has risen about 1.4 degrees F (0.8 C) since 1880, according to the new analysis, 16 January 2013. ANSA/NASA +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

Clima, ma non dovevamo «salvare il Pianeta»? Tutti fanno di nascosto quello che Trump dice apertamente

I paesi più inquinanti al mondo (Cina, Canada, Giappone, India, Ue, Russia) non stanno rispettando gli impegni presi a Parigi e nessuno può farci niente. Ma se anche lo facessero servirebbe a poco
Leone Grotti 2 giugno, 2017

Afghanistan first

Dal 2001 i talebani non hanno mai avuto tanta influenza sul paese quanto oggi. Ecco perché, prima di prendersela col suo presidente, l’America farebbe bene a occuparsi di Kabul, il grande errore di Obama
Rodolfo Casadei 28 maggio, 2017
obama-renzi-milano-ansa

Il nuovo Ulivo mondiale di Obama e Renzi? L’ennesimo grillismo, ma chic

L'ex presidente Usa «si sta candidando (idealmente) a presidente del mondo». I giornali non vedono l'ora e Renzi pure. In arrivo tanti "young leaders" alla Macron
Pietro Piccinini 11 maggio, 2017
trump

La strategia dello Zelig

Lettura contromano delle mosse di Trump in Siria. Non è stato riassorbito dal “blob di Washington”, ma ha costretto Putin a cercare un accordo
Rodolfo Casadei 23 aprile, 2017
corea del nord cina

La trappola di Tucidide

Cosa succede quando una potenza emergente lancia la sfida a una potenza egemone? La storia insegna. Scenari (in attesa della Corea del Nord)
Massimo Ciullo 23 aprile, 2017
170407-N-JI086-094
MEDITERRANEAN SEA (April 7, 2017) The guided-missile destroyer USS Porter (DDG 78) conducts strike operations while in the Mediterranean Sea, April 7, 2017. Porter, forward-deployed to Rota, Spain, is conducting naval operations in the U.S. 6th Fleet area of operations in support of U.S. national security interests in Europe. (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 3rd Class Ford Williams/Released)

Usa attaccano la Siria. Abou Khazen: «Perché vogliono decidere loro per noi?»

Stanotte Donald Trump ha ordinato di attaccare la base siriana da cui sarebbero partiti gli aerei carichi di armi chimiche. La rabbia del vicario apostolico di Aleppo a tempi.it: «Avvantaggia solo i jihadisti»
Leone Grotti 7 aprile, 2017
Pagine:12345...54»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 my 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download