Google+

Per American Hustle Christian Bale è ingrassato parecchio

gennaio 10, 2014 Elisabetta Longo

“A mia moglie piacevo di più così”, ha detto l’attore, ben abituato ai cambiamenti di fisico per l’interpretazione di una parte in un film

Christian Bale non ha paura di cambiare il suo fisico per piegarsi alle esigenze di copione. Per American Hustle, adesso nelle sale, l’attore è ingrassato di parecchi chili, una ventina. Nei capitoli di Batman, invece, Christian si era sottoposto a sessioni durissime di palestra e proteine. Mentre ancora ne L’uomo senza sonno, era arrivato a perdere 25 chili.

CAMBIAMENTO RADICALE. Il cambiamento per American Hustle è stato radicale, ma al tempo stesso molto ben riuscito. Così tanto che Bale ha raccontato alla stampa che la più contenta di questa metamorfosi è stata sua moglie Sibi Blazic. “A lei è piaciuto perché sembrava molto piccola accanto a me. Mi adorava. Voleva che restassi in quel modo. Anche a mia figlia piaceva molto com’ero da grasso. Baciava la mia pancia e la mia testa, insomma effettivamente a loro piacevo davvero tanto”, ha detto senza vergognarsi l’attore. Già pronto per la prossima trasformazione. Nel frattempo si gode le aspettative da Golden Globe, visto che American Hustle ha ben sette nomination. Miglior film commedia, miglior regia, miglior attore protagonista in una commedia (Bale), miglior attrice protagonista in una commedia (Adams), miglior attore non protagonista in una commedia (Cooper), miglior attrice non protagonista in una commedia (Lawrence) e miglior sceneggiatura.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana