Google+

Patrizio Tambini: «Bisogna rafforzare la rete sociale della famiglia»

febbraio 21, 2013 Francesco Amicone

«Bisogna evitare che tutto ciò che di buono è stato realizzato venga distrutto. Mentre Formigoni ha difeso il terzo settore, Monti e la sinistra hanno deciso di tassarlo»

Patrizio Tambini è stato assessore alla Famiglia e alla Solidarietà Sociale per la Provincia di Como. Viene dal terzo settore. Da 28 anni lavora per la cooperativa sociale San Giuseppe (di cui oggi è presidente, ndr) che si occupa della cura degli anziani e di giovani in difficoltà. È candidato con il Pdl nella circoscrizione di Como e provincia. Venendo dal terzo settore, e avendo maturato anni di esperienza nel sociale, conosce da vicino il modello virtuoso lombardo in questo campo. «È necessario combattere per salvaguardare la libertà di scelta e la qualità dei servizi, evitando che chiunque arrivi possa disfare tutto». Secondo Tambini, «mentre Formigoni e il centrodestra hanno continuato a promuovere la sussidiarietà, difendendo il terzo settore, Monti e la sinistra hanno deciso di tassarlo. Come si fa a credergli quando dicono di volerlo promuovere?».

«C’è bisogno di rafforzare la rete sociale della famiglia. C’è stata una prima risposta attraverso i voucher, i buoni». Ma non basta, l’attenzione di Tambini ora è soprattutto diretta a chi vive in solitudine. Il candidato definisce «non ideologica» la necessità di intervenire. «Sappiamo che bisogna tagliare i costi della spesa pubblica, però non si può farlo senza pensare, nel frattempo, a come migliorare i servizi».
E una idea c’è già: «La strada migliore, da provare, è quella della cooperazione fra istituzioni e famiglie. Bisogna incentivare e valorizzare la compartecipazione. Una proposta? Stiamo pensando a quella di un buono speciale per le badanti, il cui valore è calcolato tenendo in considerazione il reddito e la pensione percepita».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.