Google+

Esempi di efficienza grillina. A Parma 2 famiglie su 5 non sanno in quali asili manderanno i loro figli a settembre

giugno 17, 2013 Matteo Rigamonti

Il Comune al 15 di giugno ancora non ha pubblicato le liste d’ingresso per nidi e scuole dell’infanzia. Non era mai successo prima. E la giunta non ha fatto sapere se restituirà gli sconti arretrati

Le famiglie di Parma ancora non sanno se i loro figli a settembre saranno ammessi al nido o agli asili del Comune. La giunta “a Cinque stelle” del grillino Pizzarotti, infatti, ancora non ha pubblicato né comunicato le liste d’ingresso di nidi e scuole dell’infanzia. «Siamo al 15 giugno (ora al 17, ndr) e le famiglie di Parma non sanno se i propri figli siano stati ammessi al servizio, né tantomeno in quale struttura», lamenta, in una nota, il Comitato Famiglie Parma, che già si era battuto contro l’abolizione del Quoziente Parma.

MAI SUCCESSO PRIMA. «Non è mai successo di arrivare a questa data nella totale incertezza», spiegano i membri del Comitato. «Crediamo – proseguono – si possa capire lo sconforto e l’indecisione di chi, a metà giugno, si trova nella completa incertezza sulla possibilità di usufruire di un servizio pubblico, in quale sede, a quali costi o se, viceversa, dovrà cercare altra sistemazione per i propri figli». Motivo per cui, oltretutto, già più del 40 per cento delle famiglie aderenti al Comitato, ancora non ha deciso cosa farà per il prossimo anno.

I SOLDI DOVE SONO? Nemmeno, aggiunge il Comitato, sono ancora chiari «né i tempi, né le modalità di restituzione degli sconti 2013 alle famiglie», ricordando che «il non dovuto, a seguito della proditoria soppressione del Quoziente Parma, è stato pagato (dalle famiglie, ndr) a partire da febbraio 2013 e, ad oggi, non è dato sapere quando verrà restituito» dal Comune.
Intanto, però, il Comune ha stanziato «nuovi fondi per altri soggetti che operano nella comunicazione». E il Comitato Famiglie Parma spera almeno «che questi nuovi comunicatori li aiutino a meglio rapportarsi con le famiglie».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download