Google+

Papa Francesco: La speranza non è un generico ottimismo. Ma è l’attesa certa di ciò che sarà, come il parto di un bambino

ottobre 29, 2013 Redazione

Il pontefice ha spiegato che il cristiano spera nella rivelazione non perché è un illuso, ma perché in attesa di «ciò che dà la vita»

Papa Francesco, stamattina nell’omelia alla Messa alla Casa Santa Marta, ha parlato della speranza che non è un generico ottimismo, ma «l’ardente aspettativa» della rivelazione di Cristo. Prendendo spunto dalle parole di San Paolo, il pontefice ha spigato che, sebbene la vita e la creazione siano «sottoposte alla caducità», tuttavia il cristiano è certo di Dio. «La speranza non delude, è sicura». Cos’è questa speranza? Non un generico ottimismo, ma «la capacità di guardare le cose con buon animo e andare avanti». Quindi non solo «un atteggiamento positivo davanti alle cose», ma un «rischio».
Dettagliando meglio il suo pensiero papa Francesco ha insistito sul fatto che la speranza è una virtù rischiosa, perché, come dice San Paolo, è “un’ardente aspettativa verso la rivelazione del Figlio di Dio”. Non è un’illusione». È una «tensione verso la rivelazione, verso la gioia che riempirà la nostra bocca di sorrisi». È qualcosa di più che l’ottimismo. Infatti i primi cristiani, ha rammentato il Papa, la «dipingevano come un’ancora: la speranza era un’ancora, un’ancora fissa nella riva» dell’Aldilà.

DOVE SIAMO ANCORATI? Quindi papa Francesco ha interrogato i presenti: «Dove siamo ancorati noi, ognuno di noi? Siamo ancorati proprio là nella riva di quell’oceano tanto lontano o siamo ancorati in una laguna artificiale che abbiamo fatto noi, con le nostre regole, i nostri comportamenti, i nostri orari, i nostri clericalismi, i nostri atteggiamenti ecclesiastici, non ecclesiali?».
Per capire cosa sia la speranza può essere utile pensare al parto. «Siamo in attesa», come una donna che attende un bambino: «La speranza è in questa dinamica», di «dare vita». «Lo Spirito lavora in noi come se fosse un granello di senape piccolino, ma dentro è pieno di vita, di forza, che va avanti fino a diventare albero».

COME MARIA. «Una cosa – ha concluso – è vivere nella speranza, perché nella speranza siamo salvati e un’altra cosa è vivere come buoni cristiani, non di più. Vivere in attesa della rivelazione o vivere bene con i comandamenti, essere ancorati nella riva di là o parcheggiati nella laguna artificiale. Penso a Maria, una ragazza giovane, quando, dopo che lei ha sentito che era mamma è cambiato il suo atteggiamento e va, aiuta e canta quel cantico di lode. Quando una donna rimane incinta è donna, ma non è mai (solo) donna: è mamma. E la speranza ha qualcosa di questo. Ci cambia l’atteggiamento: siamo noi, ma non siamo noi; siamo noi, cercando là, ancorati là».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi