Google+

Papa Francesco: «Anche Dio piange per i suoi figli ribelli, ma non li rinnega mai»

febbraio 4, 2014 Redazione

«Dio piange! Gesù ha pianto per noi! E quel pianto di Gesù è proprio la figura del pianto del Padre, che ci vuole tutti con sé»

Papa Francesco, nell’omelia alla Messa oggi in Santa Marta, ha detto che anche Dio, come ogni padre, piange per i figli ribelli, che non rinnega mai. Prendendo spunto dalla lettura odierna (Davide piange la morte del figlio Assalonne), il pontefice ha fatto notare che il re si commuove per la triste sorte del figlio, sebbene questi gli avesse dichiarato guerra. La sconfitta dell’esercito di Assalonne, diventa per Davide un’amara consolazione: il figlio che lo combatteva è morto. «Un padre non rinnega mai suo figlio. “È un brigante, è un nemico. Ma è mio figlio!”… Due volte Davide pianse per un figlio: questa e l’altra quando stava per morire il figlio dell’adulterio. Anche quella volta ha fatto digiuno, penitenza per salvare la vita del figlio. Era padre!».
Prendendo poi spunto dalla lettura in cui si narra la storia di Giàiro che prega Gesù di guarire la figlia malata, papa Francesco ha detto: «[Giàiro] era una persona importante, ma davanti alla malattia della figlia non ha vergogna di gettarsi ai piedi di Gesù».

DIO E’ COSI’ CON NOI. «Per loro – ha spiegato il Santo Padre – ciò che è più importante è il figlio, la figlia! Non c’è un’altra cosa. L’unica cosa importante! Ci fa pensare alla prima cosa che noi diciamo a Dio, nel Credo: “Credo in Dio Padre…”. Ci fa pensare alla paternità di Dio. Ma Dio è così con noi! “Ma, Padre, Dio non piange!”. Ma come no! Ricordiamo Gesù, quando ha pianto guardando Gerusalemme. “Gerusalemme, Gerusalemme! Quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli, come la gallina raduna i suoi pulcini sotto le ali”. Dio piange! Gesù ha pianto per noi! E quel pianto di Gesù è proprio la figura del pianto del Padre, che ci vuole tutti con sé».
Dio è un Padre come quello del figlio prodigo che è andato via «con tutti i soldi, con tutta l’eredità. Ma il padre lo aspettava» tutti i giorni e «lo ha visto da lontano». ««Il Padre ha come un’unzione che viene dal figlio: non può capire se stesso senza il figlio! E per questo ha bisogno del figlio: lo aspetta, lo ama, lo cerca, lo perdona, lo vuole vicino a sé».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.