Google+

Papa: «Cosa si aspetta a restituire la libertà ad Antonio Simone?»

luglio 26, 2012 Redazione

Parla il deputato pidiellino: «Il prolungato e prostrante regime carcerario nei confronti di Simone ricorda i modi e le forme del famigerato rito ambrosiano: dalla cella esci solo se accusi»

antonio simone tempi«Adesso che al Presidente Roberto Formigoni è arrivato il tanto atteso avviso di garanzia, possiamo sperare che al signor Antonio Simone, recluso da oltre tre mesi a San Vittore, possa essere restituita la libertà?», è quanto si chiede il deputato del Pdl Alfonso Papa con riferimento all’inchiesta sulla fondazione Maugeri.

«Il carcere senza condanna è extrema ratio, misura cui ricorrere quando ogni altra risulti inadeguata. Lo dice il Codice di procedura penale – continua Papa – Forse, ora che l’accusa nei confronti del Presidente Formigoni si è cristallizzata, i magistrati di Milano potrebbero decidere di accordare a Simone un regime meno afflittivo come gli arresti domiciliari».

«Mi permetto di prospettare questa ipotesi – conclude l’onorevole Papa – perché il prolungato e prostrante regime carcerario nei confronti di Simone ricorda piuttosto i modi e le forme del famigerato rito ambrosiano: dalla cella esci solo se accusi. La carcerazione preventiva come mezzo per estorcere confessioni è tortura, e il caso Simone ne è un esempio eclatante».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

8 Commenti

  1. mario says:

    Cosa si aspetta? Forse si aspetta di chiarire il suo ruolo nel percorso celeste di 7/8 milioni di Euro.

  2. ACHILLE LISSONI says:

    Cos’è diventato Simone Antonio ?

    Un Martire della Fede ?

    Aspetti, come tutti, il processo, in galera. Visto che è accusato di reati comuni pesantucci e di rilevante pericolosità sociale.

    Oppure supplichi il patteggiamento, come hanno fatto tanti altri ciellini prima di lui. In galera, si intende.

    • Franco says:

      Ma vacci tu in galera che sei senza peccato

    • Sergio Galli says:

      Gentile sig. Lissoni, mi spiace dirlo, ma Lei è un gran moralista. Se poi parliamo di Fede, mi dispiace ancora di più, non ha capito proprio niente. Le auguro ogni bene.

    • Giovanna Morganti says:

      Sì caro signor Lissoni Simone è proprio un martire di questa giustizia impazzita e di questi magistrati violenti che in un paese civile sarebbero puniti.

  3. martina says:

    …cos’è il “famigerato rito ambrosiano”?

    • Mappo says:

      Il famigerato Rito Ambrosiano è la vergogna della Giustizia italiana, un rituale che se fosse applicato da magistrati inglesi o americani o di qualunque altro paese civilizzato vedrebbe quest’ultimi volare fuori dalla magistratura in pochi secondi per passare direttamente in qualche carcere.

      • Luigi Lupo says:

        E’ il rito con cui e’ stato assolto 11 volte Formigoni. Quindi e’ un rito che funziona benissimo. O no?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download