Google+

Paolo Bonolis fa indignare la comunità filippina per una gag

novembre 15, 2013 Elisabetta Longo

Il conduttore, durante una puntata di “Avanti un altro”, ha imitato un “domestico filippino”. E la comunità romana si è sentita offesa, per il momento particolare che sta vivendo la nazione

Una gag sbagliata al momento sbagliato. Succede anche a Paolo Bonolis, che ha fatto indignare la comunità filippina per colpa di una scenetta fatta nel programma “Avanti un altro”, della fascia preserale di Canale 5. Il conduttore è apparso in scena nei panni di “Filippino”, con parrucca nera, accento tipico di chi non parla bene l’italiano ma sa tanto in economia domestica. Bonolis ha detto “Io sono Filippino e faccio pulizie”. Uno sketch comico già utilizzato da altri in passato, ma è stato il tempismo a essere sbagliato.

MOMENTO SBAGLIATO. La comunità filippina italiana, per il momento delicato che sta vivendo, si è offesa, visto che il travestimento di Bonolis è stato introdotto in scena con l’inno nazionale delle Filippine. In un momento in cui la nazione sta contando i suoi morti e i parenti delle vittime sono ancora qui in Italia. Troppo breve l’arco temporale che ha separato la tragedia del tifone Haynan e l’ironia del mattatore di Canale 5.

RICHIESTA DI SCUSE. Un consigliere della comunità ufficiale di Roma, Romulo Sabio Salvador, ha scritto all’Agcom: “L’aspetto più offensivo della caricatura risiede nell’utilizzo, durante l’introduzione del personaggio, della base musicale dell’Inno nazionale filippino ascoltato dal presentatore stringendo sul cuore uno straccio per spolverare”. E prosegue addolorato: “Non meno importante, quanto descritto ha particolarmente toccato la sensibilità della comunità Filippina che in questo momento delicato di lutto nazionale, a causa del tifone Haiyan, avrebbe bisogno di sostegno morale anziché di offese gratuite alla propria dignità”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi