Google+

Palermo, Cinque morti in incidente stradale: il sopravvissuto guidava sotto effetto di cannabis e alcol

novembre 14, 2013 Chiara Rizzo

Giovanni Titone, che sarebbe stato responsabile anche di una manovra azzardata che ha provocato un incidente mortale, è risultato positivo ai test. Ha perso la moglie, la suocera, il figlio minore. Sopravvissuto il maggiore, di 4 anni

Era sotto l’effetto di cannabis appena assunta e di alcolici, l’uomo alla guida di una Ford che ieri è rimasta coinvolta in un incidente nel quale sono morte cinque persone. L’uomo, Giovanni Titone, è tra i due sopravissuti insieme al figlio Vito, 4 anni. Titone è in coma al trauma center dell’ospedale Villa Sofia di Palermo, mentre fortunatamente migliorano le condizioni del figlioletto, ricoverato all’ospedale dei Bambini.

TRAGEDIA NELLA TRAGEDIA. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, sulla Palermo-Sciacca. La famiglia Titone viaggiava sulla Ford, in direzione Palermo per acquistare alcuni vestiti per i bambini e ordinare una nuova cameretta. Nell’incidente sono morti la moglie di Titone, e madre di Vito, Maria Luisa Mergola, il piccolo Alberto Titone, 2 anni, e la suocera Rosa Pilo. I corpi sono stati consegnati alla famiglia per celebrare i funerali, che si terranno a Menfi, paese di origine di Maria Luisa Mergola. Le altre due vittime dell’incidente viaggiavano a bordo di una Fiat Punto e sono Rosario Lo Re, 76 anni, e la moglie, Maria Ciaccio.

IL FIGLIO IN CHOC. Gli esami tossicologici eseguiti oggi su Titone hanno rivelato che l’uomo era sotto l’effetto di cannabis e di alcolici mentre era alla guida dell’auto: secondo la prima ricostruzione degli inquirenti sarebbe stato lui il responsabile di una manovra azzardata che ha causato l’incidente, sulla Palermo-Sciacca, strada estremamente pericolosa, che solo nel 2013 ha falciato 13 vittime. Sull’incidente indaga il pm palermitano Annamaria Picozzi e, sebbene inizialmente l’inchiesta per omicidio colposo finora fosse stata iscritta contro ignoti, è probabile che adesso Titone sia presto indagato. Il figlio sopravvissuto è ancora in condizioni di gravissimo choc.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana