Google+

Pakistan. Dopo tre anni, è stato assolto il docente cristiano accusato di blasfemia

novembre 18, 2013 Redazione

Nel 2010 era stato accusato di aver offeso Maometto, ma una corte lo ha scagionato da ogni accusa. Ora sarà riassunto come insegnante

Tratto da Zenit.org – È stato assolto TJ Joseph, il professore cristiano indiano accusato di blasfemia nel 2010. Come riferisce AsiaNews, la corte di Thodupuzha, in Kerala ha accolto l’appello presentato dal docente e lo ha scagionato da ogni accusa. “Il caso del professore Joseph è stata una delle pagine più buie del Kerala” ha dichiarato all’agenzia Sajan George, presidente del GCIC – Global Council of Indian Christians, il quale ha ringraziato il sistema giudiziario indiano per la sentenza.

Il prof. Joseph, docente al Newman’s College, nel marzo del 2010 venne accusato di blasfemia dal gruppo fondamentalista islamico Popular Front of India (Pfi), per aver inserito domande offensive contro Maometto in un questionario per gli esami. In seguito a diverse polemiche e minacce, Joseph chiese pubblicamente scusa per il suo “errore non intenzionale”. Tuttavia le scuse non bastarono: qualche mese più tardi, il docente fu aggredito da un gruppo di sconosciuti a Muvattupuzha (distretto di Ernakulam), che gli mozzarono la mano e parte del braccio destro.

L’uomo sopravvisse all’attacco. Nel settembre dello stesso anno, però, giunse un altro “colpo”: le autorità scolastiche lo licenziarono, sospendendolo dal servizio e negandogli la possibilità di accedere alla pensione. Questo atteggiamento dell’istituto, secondo Sajan George, insieme a quello della polizia, che ha registrato la denuncia e l’ha anche arrestato, sono stati “gli aspetti più gravi” dell’intera vicenda. Dopo l’assoluzione a piena formula, quindi, la Mahatma Gandhi University, filiale del Newman College, ha revocato la decisione delle autorità scolastiche e ha riassunto il docente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana