Google+

L’arcivescovo di Canterbury: «I morti in Pakistan sono martiri, uccisi perché testimoniavano Cristo»

settembre 26, 2013 Redazione

In un’intervista alla Bbc Justin Welby parla dell’attacco a Peshawar e dell’escalation di violenza contro le comunità cristiane: «Preghiamo per chi ci fa male, come Gesù sulla croce»

Sono «martiri cristiani» le vittime dell’attentato del 22 settembre in Pakistan che ha ucciso 85 persone all’esterno dell’anglicana All Saints Church di Peshawar. Non usa mezzi termini l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby nella sua intervista radiofonica a Bbc Radio 4, parlando dell’escalation di attacchi che nelle ultime settimane hanno preso di mira molte comunità cristiane nel mondo: «L’apparenza spesso inganna, io credo che i cristiani sono attaccati semplicemente per la loro fede». Nell’intervista, il leader della Chiesa d’Inghilterra non ha ricordato soltanto le vittime del Pakistan: il suo pensiero è andato anche a Siria ed Egitto, dove nell’ultimo mese 42 chiese sono state date alle fiamme, e dove le comunità cristiane esistono «in molti casi sin dai tempi di san Paolo».

«PREGHIAMO PER CHI CI FA DEL MALE». «Credo sia vero dire, specie per i morti di Peshawar, che abbiamo visto più di 80 martiri negli ultimi giorni», è stato il commento di Welby, che dallo scorso gennaio ha preso il posto di Rowan Williams come arcivescovo di Canterbury. «Sono stati attaccati perché stavano testimoniando la loro fede in Gesù Cristo andando in chiesa». Welby ha rivolto un invito ai cristiani: pregare per la pace e la giustizia, «ma siamo anche chiamati a fare ciò che Gesù fece sulla croce, ossia pregare per chi ci fa del male».

LA BLASFEMIA COME SCUSA. In particolare, il pensiero dell’arcivescovo di Canterbury è andato alle vittime dell’assalto islamista del centro commerciale di Nairobi, in Kenya: le cronache dall’Africa in questi giorni hanno avuto molto seguito in Inghilterra anche per il coinvolgimento probabile di Samantha Lewthwaite, moglie di uno dei kamikaze della strage di Londra del 2005. E infine, parlando del Pakistan, Welby si è soffermato anche sulla tanto contestata legge sulla blasfemia: «È stata inserita molto tempo fa e la sua applicazione è variata di momento in momento. Ma è spesso stata usata in modi che si sembrano ingiusti e che prendono di mira le minoranze, e solo come una scusa per attaccare le minoranze».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Orazio Pecci scrive:

    C’è un arcivescovo a Canterbury!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tempo di restyling per una delle vetture meno convenzionali – almeno esteticamente – degli ultimi anni. In occasione del Salone di Shangai, la crossover Lexus NX beneficia di un lifting di dettaglio cui si accompagnano affinamenti a livello tecnico volti a incrementare il comfort dei passeggeri e a rendere più dinamico il comportamento della vettura. […]

L'articolo Lexus NX: il restyling è sportivo proviene da RED Live.

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

Vi abbiamo già parlato del legame (inconsueto) che c’è tra l’ibericissima Seat e l’italianissima Ducati (entrambe con un tedeschissimo proprietario). Un po’ come se lo Jamon Serrano si gemellasse con il Prosciutto di Parma. L’accordo di collaborazione Seat-Ducati una delle tappe nella consegna di una Leon Cupra nuova fiammante ai piloti Ducati Dovizioso e Lorenzo. Nonostante un […]

L'articolo Un Leon di pilota, Dovizioso va in CUPRA proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana