Google+

Outback, la potente station wagon della Subaru

gennaio 15, 2015 Sebastiano Salvetti

Un bisonte da 1.600 chilogrammi, silenzioso, piacevole alla guida e davvero silenzioso. Subaru Outback, nella versione Adventure, in prova, costa 43.350 euro

Subaru-Outback

Non fa status come la maggior parte delle station tedesche, ma una cosa è certa: chi compra una Subaru sa che non compra mai un’automobile qualsiasi. La Casa delle Pleiadi continua con la sua orgogliosa battaglia del “total made in Japan”, un marchio dominato dagli ingegneri più che dai marketing manager, che si ostina a fare tutto da solo, meccanica, elettronica, tutto. La Outback è sicuramente uno dei cavalli di battaglia di Subaru, è stata lei la prima station wagon “rialzata” che ha creato un segmento che non c’era.

Non a caso Subaru dedica a questo modello continui aggiornamenti, gli ultimi (arrivati nel 2014) riguardano qualche ritocco estetico e tanti piccoli interventi che hanno come obiettivo una migliore insonorizzazione.  La vera novità è tuttavia il nuovo cambio Lineartronic, ora l’unico disponibile sulla Outback. Si tratta di un cambio innovativo, capace di unire i pregi di un convertitore di coppia e di un Cvt, gestendo così al meglio i 150 cavalli e i 305 Nm di coppia del Boxer 2 litri diesel che equipaggia la Outback.

Non cambiano le caratteristiche tipiche di ogni Subaru, come la trazione integrale permanente Symmetrical Awd ripartita esattamente 50/50, così come non cambia l’enorme disponibilità di spazio per occupanti e bagagli. Migliora, invece, anno dopo anno la qualità dei materiali. È sempre più pratica che lussuosa, la Outback, ma rispetto alle prime edizioni la differenza è abissale.

La versione Adventure, in prova, caratterizzata da un equipaggiamento più ricco (protezioni, corrimano sul tetto, cerchi bruniti) costa 43.350 euro.

Tanto spazio ma anche tanto silenzio, vibrazioni non pervenute, il boxer diesel è davvero un gioiello. Il cambio Lineartronic lo asseconda al meglio: viaggiando a un filo di gas il cambio lavora in configurazione Cvt senza quelle sgradevoli salite di giri in stile Subaru-Outback-interiorscooter caratteristiche di questo tipo di trasmissioni.

Premendo a fondo l’acceleratore il cambio seleziona automaticamente i sette rapporti preimpostati (si possono innestare anche con i paddle al volante), è rapido come un cambio doppia frizione e con una logica adattiva, capace di adeguarsi alla guida, che è vellutata, realmente silenziosa, confortevole e capace di un bilanciamento dinamico di altissimo livello.

Ci si dimentica subito di essere al volante di un’auto da oltre 1.600 chilogrammi e rialzata, rilevando una reattività non comune per un mezzo di queste dimensioni. Non farà status, ma quanto a piacere di guida la Outback non teme rivali. Unico neo? I consumi: la trasmissione integrale è esigente quando si tratta di bere, anche guidando con il piede leggero è difficile scendere sotto gli 8 litri per 100 km.

A cura di RED Live

Leggi le altre recensioni alla pagina dei motori


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download