Google+

Open House, cultura libera a Roma. Foto

aprile 30, 2012 Mariapia Bruno

Diversificato, pubblico e gratuito: queste le parole magiche del progetto Open House che da vent’anni spopola nelle più grandi città del mondo facendo spalancare gratuitamente le porte dei maggiori luoghi di interesse storico, artistico, ma soprattutto architettonico. Un’idea nata a Londra vent’anni fa che finalmente, nel week end del 5 e 6 maggio, giungerà a […]

Diversificato, pubblico e gratuito: queste le parole magiche del progetto Open House che da vent’anni spopola nelle più grandi città del mondo facendo spalancare gratuitamente le porte dei maggiori luoghi di interesse storico, artistico, ma soprattutto architettonico. Un’idea nata a Londra vent’anni fa che finalmente, nel week end del 5 e 6 maggio, giungerà a Roma, riscaldano i cuori di tutti quegli appassionati di arte, storia e architettura che potranno mettere piede in cento siti di ogni epoca dislocati per tutto il territorio capitolino, molti dei quali generalmente chiusi al pubblico.

Prenotare la visita è semplice, basta andare sul sito openhouseroma.org e scegliere l’area (Centro storico, Flaminio-Parioli, Tiburtina-Nomentano, Ostiense, Eur) o il sito di interesse. Ma il pacchetto di Open House include anche visite guidate, e alcune vedranno la partecipazione dei progettisti di molti edifici contemporanei. Tra il luoghi da non perdere il nuovissimo MAXXI-Museo Nazionale delle arti del XXI secolo, progettato dall’architetto decostruttivista Zaha Hadid, l’Acquario Romano (sede della Casa dell’architettura) di Ettore Bernich, la meravigliosa Galleria Borghese, la Basilica dei Ss. Cosma e Damiano sulla via Sacra, e la Torre Eurosky, per gli amanti dei grattacieli.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.