Google+

“Oh-oh mi è semblato di vedele un gatto”. Un blogger propone di fermare i predatori di uccellini

gennaio 23, 2013 elisabetta-longo

Il signor Gareht Morgan accusa i felini neozelandesi di essere i principali indiziati per l’estinzione di specie protette di volatili. E propone di mettere al bando i gatti, che sono degli «assassini nati»

“I gatti sono assassini nati”. Con questo motto lo strambo economista neozelandese Gareth Morgan ha aperto un blog “Cats to go”, per cercare di convincere i suoi compaesani della potenzialità da serial killer che ha la specie felina. Motivo: minacciano le specie di volatili protetti presenti in Nuova Zelanda.

69 ETTARI DI CACCIA. Il blog dispone di molte infografiche per diffondere la causa di vietare la presenza felina nella sua nazione. «In Nuova Zelanda ci sono 1 milione e quattrocentomila gatti. Un terzo delle specie di uccelli presenti sul nostro territorio sono già prossime all’estinzione, e ogni gatto in media, all’anno, uccide circa 65 uccellini. Inoltre, ogni gatto copre un territorio di caccia di circa 69 ettari, pari a 67 campi di rubgy».
Con questa campagna, il signor Morgan non sta proponendo un’eutanasia di massa al popolo felino neozelandese (almeno non esplicitamente) ma suggerisce ai proprietari di gatti di mettere al collo del proprio animale un sonaglio, di modo che, sentendolo, l’uccellino braccato possa scappare. Di conseguenza, suggerisce anche di castrare, laddove richiesto, e di non rimpiazzare il felino di famiglia una volta deceduto.

SALVATE I KIWI. «La vostra adorabile palla di pelo è un natural born killer, e va tenuto in casa». In particolare Morgan si schiera in difesa dei kiwi, gli uccellini tipici della Nuova Zelanda che, non essendo dotati di ali sviluppate, non possono spiccare il volo lontano dagli artigli del gatto, e pertanto sono i più minacciati. «Immagina una Nuova Zelanda senza gatti», chiosa infine il blogger. «Torneremmo a sentire tanti cinguettii nelle nostre città».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana