Google+

Oggi è il No Diet Day, la scusa perfetta per concedersi un peccato di gola

maggio 6, 2013 Paola D'Antuono

Il 6 maggio s’interrompono tutte le diete. Lo scopo della giornata è imparare ad accettare il proprio corpo e allontanare per qualche ora l’odiata insalatina

Dieta a zona, Dukan, Tisanoireca, dieta delle tisane, delle erbe, del pompelmo, dell’ananas, del riso, dei cereali e chi più ne ha più ne metta. Tutti, compresi i magri, almeno una volta nella vita hanno tentato di fare una dieta, anche solo per perdere qualche chilo che poi, chissà come mai, si è quasi sempre ripresentato.

BASTA DIETE. Così, mentre l’amica magra da una vita mangia una lasagna di dimensioni gigantesche, dall’altra parte del tavolo un’insalata scondita fa capolino, diventando il cibo della primavera per tentare di arrivare un po’ più snelli alla prova costume. Ma oggi è vietato stare a stecchetto perché è il No Diet Day. Una ricorrenza che affonda le radici nel 1992, anno della sua creazione in Gran Bretagna.

FIOCCO AZZURRO. Lo scopo della giornata è quello di mettere da parte per un giorno beveroni, pillole e diete di ogni genere, per concentrarsi sul proprio corpo che non sarà perfetto, ma è comunque bello in ogni suo difetto. Gli aderenti, ma sopratutto le aderenti alla giornata, indossano un fiocco azzurro e si concedono qualche peccato di gola di cui sentono la mancanza da tempo imminente o semplicemente evitano l’insalata scondita che ha preso il posto degli aperitivi serali. Tutto concesso fino alla mezzanotte, quando puntuale come un orologio svizzero scatta l’ora di una “saporita” tisana depurativa alle erbe, che a ogni sorso non farà altro che aumentare il desiderio recondito di un’altra giornata liberi dall’insalata.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.