Google+

Obama vuole difendere le api

giugno 23, 2014 Elisabetta Longo

Il presidente chiede fondi al Congresso per ripopolare la densità di api negli Stati Uniti

Barack Obama ha deciso di schierare tutte le forze che ha per difendere le api americane. Si chiama Pollinator Health Task Force, e dovrebbe ammontare a 50 milioni di dollari, secondo quanto richiesto dal Presidente. Nella proposta di bilancio del 2015, Obama ha chiesto al Congresso di stanziare questi fondi per ripopolare la densità delle api sul territorio americano, con la motivazione che le api con la loro missione sostengono l’economia per 24 miliardi di dollari.

PESTICIDI. L’annuncio di Obama non è piaciuto a tutti, come invece il presidente sperava. Le forze politiche più ambientaliste hanno criticato l’operato e la richiesta, dicendo che la questione non è stata presa seriamente, perché non basta mettere al bando certi pesticidi provenienti dall’Europa. Lo scorso inverno le api negli Stati Uniti sono diminuiti del 23 per cento, e ha detto Obama: “Data la gravità, l’estensione e la persistenza del declino, è essenziale espandere gli sforzi federali per invertire la perdita delle api e riportane la popolazione a livelli normali”. Anche la moglie Michelle ha da tempo introdotto un piccolo numero di arnie nel giardino della Casa Bianca, per sottolineare l’importanza delle api.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download