Google+

O l’algoritmo o l’Io

giugno 7, 2016 Emanuele Boffi

Meglio l’imperfetto mondo sublunare che il perfetto sistema Cinque Stelle che ci vorrebbe tutti governati da un sistema non-umano

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Quando l’altra settimana ci è capitata sotto gli occhi l’intervista di Rolling Stone a Beppe Grillo, ci ha colpito una risposta del comico a cinque stelle: «Io – diceva Grillo – ora ho un ruolo di garante delle regole, poi prima o poi ci sarà un sistema che farà rispettare le regole, come quello dei Blockchain: chi le infrange verrà automaticamente espulso da un algoritmo. Le faccio un esempio: se io le vendo una macchina e lei non paga, la macchina si ferma, senza interventi dall’alto o intermediazioni. Sarà interessante applicarlo in politica. Io sto traghettando il Movimento verso nuovi orizzonti, resto perché non potrebbe essere altrimenti. Non intervengo direttamente, però credo che ci sia ancora bisogno della mia presenza».

Cazzabubbole, si dirà. Sì, anche; e pure belle grosse e grasse. Ma questa idea di correggere il legno storto dell’umano con qualcosa di non-umano (l’algoritmo) e, al tempo stesso, mantenere per sé l’intangibile ruolo di garante della procedura, ci è ronzata nelle orecchie per giorni, rammentandoci il celebre verso di Eliot de I Cori da La Rocca («sistemi talmente perfetti che più nessuno avrebbe bisogno d’essere buono»). E un passaggio di Arancia Meccanica di Anthony Burgess in cui l’antieroe Alex rivendica il suo diritto a compiere il male. «Ma i non-io – dice Alex – non vogliono avere il male, e cioè quelli del governo e i giudici e le scuole non possono ammettere il male perché non possono ammettere l’Io».

“Ammettere l’Io”, che espressione fantastica. Ogni qual volta nella storia si è cercato di correggere l’errore insito nell’umana natura il risultato è stato solo violenza e lutti. Meglio imperfetti ma liberi. Meglio umani che automi. L’aut-aut è questo: o l’algoritmo o l’Io.

Foto Ansa


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana