Google+

Nuova Fiat 500, la più agile in mezzo al traffico

luglio 14, 2015 Stefano Cordara

La City Car torinese ha 1.900 particolari diversi, ma lo stile inconfondibile non è cambiato. Non sarà una forza della natura, ma in mezzo al traffico non ha eguali

Nuova-500-interior

Inutile sottolineare come e quanto la 500 abbia fatto storia e sia stata parte della stessa epopea italiana. Anche oggi, a quasi 60 anni di vita è il modello più importante per Fiat. La 500 piace tantissimo alle ragazze (i maschietti amano la Abarth) e da quando si è rinnovata nel 2009 è stata scelta da ben 1.500.000 clienti nel mondo. Ne hanno apprezzato lo stile, la compattezza, le possibilità di personalizzazione.

Sono oltre 1.900 i particolari riprogettati. Tecnologia Led per fari anteriori, Drl (le luci diurne che riprendono la sagoma dello “0” della scritta 500) e posteriori, che ora sono composti in pratica da una cornice di Led che circonda la carrozzeria. E cambia anche il frontale con un nuovo baffo e un’inedita calandra 3D che integra i fari fendinebbia con cornice cromata.

Le novità più rilevanti sono riservate all’abitacolo, dove debutta il sistema d’infotainment UConnect corredato di touchscreen da 5 pollici con interfaccia Bluetooth, connettore Aux, porta Usb e comandi vocali. Un innesto riuscito molto bene e che migliora la qualità percepita all’interno dell’abitacolo, grazie anche ad altri interventi come il nuovo volante, il cruscotto interamente digitale, il portaoggetti anteriore dotato di sportello e l’impianto audio Beats da 440 Watt. Più qualità.

Aumentano le possibilità di personalizzazione, grazie a una combinazione praticamente infinita di verniciature e interni, cui si aggiungono le versioni “second skin” bicolore o con temi particolari nella parte alta della carrozzeria, con le collezioni Camu, Ethnic, Comic, Lord, Navy che costano come una normale vernice. Novità anche sotto al cofano perché con la Nuova 500 debuttano due nuovi motori Euro 6, un benzina 1.2 Ecoda 69 cv e 99 g/km di Co2 e l’ultima evoluzione del 1.3 M-jet da 95 cv e 89,9 g/km Co2.

La bella notizia riguarda i prezzi, che non cambiano rispetto alla precedente versione: si parte dai 13.600 euro della versione Pop 1.2 benzina per arrivare ai 17.100 della versione Twin Air da 105 cv.

Agile come uno scoiattolo, ben piazzata grazie all’assetto azzeccato e allo sterzo (soprattutto se si usa il dualdrive in posizione “city”) molto leggero, la Nuova 500 si muove in città con una capacità di sgattaiolare nel traffico inferiore solo a quella di uno scooter.

La 1.2 Eco provata a Torino non è una forza della natura, fa il suo in città, ma se cercate prestazioni puntate gli occhi sulla 1.3 M-Jet da 95 cv. Cosa è rimasto della 500 che conoscevamo? Tutto. Cosa c’è di nuovo? Tanto, dettagli che messi uno accanto all’altro fanno la differenza. Quale differenza? Dopo aver visto la nuova, guardi la precedente e sembra già vecchia. Saperci fare con il design significa anche questo.

A cura di RED Live

Leggi le altre recensioni alla pagina motori


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana