Google+

No Tav: «Mobilitiamoci tutti e tutte contro il cantiere che devasta le vite di tutti»

dicembre 8, 2012 Marco Margrita

Sette anni fa l’attacco che ha segnato un prima e un dopo nella vicenda del movimento antitreno. I No Tav onorano la ricorrenza ma la Valle vuole altro.

Sette anni fa, l’8 dicembre, al termine di una grande manifestazione, i No Tav sfondarono le reti del cantiere di Venaus. Cantiere di cui aveva da poco preso possesso la Cmc, dopo lo sgombero del presidio che sorgeva su quei terreni. Un giorno che ha segnato un prima e un dopo nella vicenda del movimento antitreno.

«MOBILITIAMOCI TUTTI».
Oggi, nell’anniversario di quella “presa” e dopo il cambio di progetto, con l’avvio del cantiere a Chiomonte, i No Tav tornano a manifestare. Con una marcia da Giaglione fino alle reti del cantiere. Si legge nella convocazione del corteo: «Mobilitiamoci tutte e tutti giovani, anziani, famiglie e studenti per rispondere in modo unito e compatto a chi decide ogni giorno di impoverire le nostre vite e di devastare il territorio».

MA IN VALLE VOGLIONO ALTRO. Non una celebrazione, ma «ribadire la contrarietà al Tav e ai metodi che usano per provare a farlo, contro la repressione, contro gli abusi di un cantiere che devasta l’ambiente e le vite di tutti, che impoverisce il nostro e il futuro dei nostri figli e nipoti». Al netto delle parole, la necessità è quella di dimostrare ancora una vitalità, proprio mentre in Valle sempre più voci si levano per il superamento della contrapposizione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.