Google+

Nigeria, gli integralisti islamici di Boko Haram rivendicano gli attacchi contro i cristiani

luglio 10, 2012 Redazione

In un comunicato, l’ organizzazione islamica radicale, si attribuisce il “successo” delle stragi di settimana scorsa. Domani messa alla cappella della camera con l’arcivescovo Kaigama

«Boko Haram vuole rendere nota la propria soddisfazione per il successo degli attacchi nello Stato di Plateau», così ha comunicato il portavoce del movimento islamico Boko Haram, Abul Qaqa, rivendicando i numerosi attacchi contro le chiese cristiane a Jos, in Nigeria. Due giorni fa, gli integralisti islamici hanno massacrato almeno ventidue persone, tra cui un senatore del parlamento nazionale e un deputato locale, che stavano partecipando ai funerali delle sessantatre vittime della precedente strage di sabato a Barkin Ladl, sempre nello stato di Plateau. Fino a oggi, le autorità nigeriane avevano ipotizzato che i colpevoli fossero i pastori nomadi di etnia fulani, in prevalenza musulmani.

Per i morti di fede cristiana in Nigeria dello scorso fine settimana, che secondo le fonti sono stati oltre cento, domani alle 8,30 si riuniranno i parlamentari nella Cappella della Camera in San Gregorio in Nazarieno. La messa sarà celebrata da monsignor Ignatius Kaigama, arcivescovo di Jos e presidente della Conferenza episcopale della Nigeria. Dopo la funzione l’arcivescovo sarà ricevuto dal presidente della Camera Gianfranco Fini e accompagnato dal vicepresidente Maurizio Lupi, promotore di un appello in difesa dei cristiani africani.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.