Google+

Nigeria, Boko Haram assalta una chiesa cattolica e un mercato: uccise almeno 74 persone

gennaio 28, 2014 Redazione

Gli attacchi dei terroristi islamici sono avvenuti domenica e ieri in due diversi villaggi. Per fermare la mattanza e cambiare strategia il presidente Jonathan ha rimosso tutti i vertici militari del paese

Continua l’offensiva di Boko Haram contro i cristiani per cacciarli dal nord della Nigeria e per destabilizzare l’intero paese. In due giorni i terroristi islamici hanno attaccato una chiesa e un mercato causando la morte di almeno 74 persone.

ATTACCO IN CHIESA. Domenica scorsa, mentre si celebrava la messa nella piccola chiesa cattolica del villaggio di Waga Chakawa, nello Stato di Adamawa (nord-est), un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione sparando all’impazzata. Non solo, i miliziani hanno anche preso degli ostaggi, sparato a chiunque incontrassero e bruciato le case circostanti alla chiesa.

BOMBE AL MERCATO. Ieri invece, nel villaggio di Kawuri (Borno), hanno assaltato il mercato locale uccidendo 52 persone e ferendone altre 26. Un sopravvissuto, come riporta Avvenire, racconta: «Hanno piazzato bombe artigianali in diversi punti strategici del villaggio prima di attaccare la popolazione. Nessuna casa è rimasta in piedi».

RIMOSSI I VERTICI. I due attacchi dimostrano che lo stato di emergenza dichiarato dal presidente Goodluck Jonathan negli Stati nord-orientali non basta. La scorsa settimana il presidente nigeriano ha rimosso i capi della Difesa, Forze Armate, Marina e Aeronautica nel tentativo di cambiare tattica contro i terroristi e nel timore di infiltrati islamisti nei centri più alti di potere.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.