Google+

Nato, Rasmussen: «Continueremo la missione in Libia»

giugno 23, 2011 Redazione

Il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato attraverso un video che «la Nato continuerà la sua missione perché se ci fermiamo un numero imprecisato di civili perderebbero la vita». Intanto il ministro Frattini propone come «ipotesi di lavoro» di sospendere le ostilità per formare un corridoio umanitario

La Nato continuerà a bombardare la Libia. Lo ha affermato il segretario generale Anders Fogh Rasmussen. «La Nato – ha detto Rasmussen in un video sul web dell’Alleanza Atlantica – continuerà la sua missione perché se ci fermiamo un numero imprecisato di civili perderebbero la vita».

Il numero uno della Nato non ha fatto alcun riferimento alle parole di oggi del ministro Franco Frattini che aveva ipotizzato di fermare le ostilità per permettere un corridoio umanitario per la popolazione. La proposta di sospensione umanitaria delle ostilità in Libia è comunque stata definita dal portavoce della Farnesina, Maurizio Massari, «solo un’ipotesi di lavoro» e neanche «italiana».

Intanto decine di persone, secondo la tv di Stato libica, sarebbero morte in un raid aereo della Nato su Zliten, 160 chilometri a est di Tripoli. L’emittente del regime non ha fornito cifre né ha specificato se le vittime siano militari o civili, ma ha riferito che l’Alleanza ha bombardato più punti della città, senza mostrare immagini delle zone colpite.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.