Google+

Napoli – Udinese 2-0: gol, sintesi e video highlights

ottobre 27, 2011 Redazione

Il Napoli torna alla vittoria in campionato grazie al 2-0 sull’Udinese. I friulani si presentano al San Paolo senza Di Natale e si sente. Per i partenopei torna al gol Lavezzi, splendido tiro al volo su assist di Cavani, e Maggio chiude la partita sempre nel primo tempo

Il Napoli torna a vincere, la rete torna a gonfiarsi e la magica Udinese si sgonfia. Tre punti per gli uomini di Mazzarri, che al San Paolo si impongono sui friulani per 2-0. Si decide tutto nel primo tempo, quando arrivano al 20′ il gol di Lavezzi e al 44′ quello di Maggio.

L’Udinese senza Di Natale sembra sperduta. Il Napoli invece ci crede e quando Lavezzi colpisce al volo il pallone di destro, servitogli da una specie di rovesciata-assist di Cavani, e segna lo stadio esplode. L’Udinese comunque non è inesistente ed è merito di De Sanctis se non trova il pareggio con Floro Flores e Asamoah. Prima dello scadere, poi, arriva anche il gol di Maggio a tagliare le gambe ai friulani che nel secondo tempo sembrano non riuscire a riprendersi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
Pellegrinaggio iStoria-Tempi in Terra Santa

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Yamaha Tracer 700, si candida per il ruolo di protagonista nel segmento crossover di media cilindrata. Finiture e qualità sono degne del marchio che porta. Agile e leggera offre una guida molto divertente richiedendo poco impegno e non si tira indietro se si tratta di viaggiare. Le manca solo un monoammortizzatore più completo.

Disponibile in oltre 60 città italiane e 300 europee permette di gestire tutte le operazioni relative alla sosta, pagamento compreso.

Una rassegna espositiva racconta gli straordinari artigiani che nel ‘900 fecero della bicicletta un'opera d’arte, i grandi giornalisti che contribuirono alla nascita del giornalismo sportivo, i personaggi che lanciarono le due ruote e gli eroi del pedale che ne immortalarono il mito.

Il restyling della cinque porte bavarese porta in dote un aggiornamento della connettività e dei servizi d’infotainment sulla falsariga di quanto introdotto dalla nuova Serie 3. Gamma motori da 150 a 326 cv e consumi ridotti del 14% rispetto al passato.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana