Google+

Mosul. Georgette, cristiana sfuggita all’Isis: «Mi ha nascosto una famiglia musulmana»

gennaio 25, 2017 Leone Grotti

I musulmani sapevano di «rischiare la vita», ma l’hanno nascosta per due anni e mezzo per salvarle la vita. L’esercito iracheno l’ha trovata in una casa di Tel Keff, appena liberata

georgette-hanna-mosul-tel-keff-isis

«Se ci avessero scoperti, i jihadisti dell’Isis ci avrebbero ucciso». Eppure, Georgette Hanna l’hanno nascosta in casa lo stesso per due anni e mezzo. Anche se lei è cristiana e loro invece sono musulmani. È solo una delle storie che cominciano ad emergere da Tel Keff, città che si trova a 15 chilometri a nord di Mosul e che è stata liberata la settimana scorsa dalle truppe governative.

NON POTEVA FUGGIRE. La città, dove un tempo vivevano cristiani e musulmani insieme, è stata conquistata dallo Stato islamico nel giugno del 2014. Quando i terroristi sono entrati, tutti i cristiani sono stati costretti a scappare. Ma Georgette Hanna, 60 anni, è rimasta. Non potendo camminare a causa di problemi di salute, non è potuta fuggire e già si preparava alla sorte toccata a tanti altri fedeli della Piana di Ninive: la cattura da parte dell’Isis, le torture, la conversione forzata all’islam, a volte la morte.

«SAPEVAMO DI RISCHIARE LA VITA». Georgette, però, non ha passato nulla di tutto questo perché una famiglia musulmana l’ha accolta e nascosta nella propria casa. «Sapevamo di rischiare la vita», ha dichiarato la famiglia al sito iracheno Al Araby al-Jadeed, ma l’hanno protetta lo stesso. Per due anni e mezzo Georgette non è uscita di casa e quando i soldati iracheni l’hanno trovata, durante la perquisizione di tutte le abitazioni, si è nascosta sotto un velo. «Temeva fossimo del Daesh», hanno raccontato i militari usando l’acronimo arabo per Stato islamico.

CHIESE COME CENTRI DI ADDESTRAMENTO. L’esercito iracheno ha anche trovato le chiese della città distrutte, tranne quella principale, la chiesa del Sacro Cuore, che l’Isis ha adibito a centro di addestramento delle reclute. Qui venivano portati bambini e ragazzini da Mosul per essere trasformati in «leoni del Califfato», dopo aver prestato giuramento ad Al-Baghdadi. Anche nella principale città della Piana di Ninive, Qaraqosh, gli islamisti hanno usato le chiese per motivi estranei al culto: una è stata adibita a poligono di tiro, l’altra a fabbrica di bombe. Secondo un testimone, sceglievano le chiese perché «sapevano che gli aerei della coalizione anti-Isis non le avrebbero mai bombardate».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

Fra dieci anni la Formula 1 sarà così. Autonoma? Elettrica? Impersonale? Nulla di tutto questo. Le monoposto di domani (ri)metteranno l’uomo al centro della scena. Ponendogli sotto il sedere quasi 1.400 cv. Parola di Renault che, con la concept R.S. 2027 Vision, svela l’orizzonte della massima serie dell’automobilismo sportivo. Abitacolo chiuso e casco trasparente Svelata […]

L'articolo Renault R.S. 2027 Vision: la Formula 1 del futuro proviene da RED Live.

Metti una mattina uggiosa, lo sguardo un po’ assonato che si posa sul nuovo Honda X-ADV parcheggiato in cortile e i contorni delle immagini che lentamente sfumano. Ecco che all’improvviso l’asfalto urbano muta in sterrato, lo skyline cittadino cede il posto alla vegetazione rigogliosa e alle spiagge dorate della Sardegna, mentre il completo elegante si trasforma in quello da […]

L'articolo Honda X-ADV, tra città e sterrato con Mariano Di Vaio proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana