Google+

Mons. Poggi (Caritas Genova): «L’affetto dei volontari ci ha superato»

novembre 7, 2011 Massimo Giardina

Il direttore della Caritas di Genova racconta ai microfoni di Radio Tempi i terribili momenti vissuti dalla sua popolazione, colpita dall’alluvione. Ma ora è tempo di ricominciare e la buona volontà di tutti stupisce anche mons. Poggi: «Non siamo riusciti a organizzare dei gruppi Caritas perché i gruppi parrocchiali ci hanno preceduto. La realtà ci ha superato»

«La giornata di lutto per la città di Genova, insieme a quello che abbiamo visto e sofferto ci ha segnato profondamente». Il direttore della Caritas di Genova e vicario episcopale per il settore della carità mons. Marino Poggi, racconta con sgomento a Radio Tempi i momenti drammatici che sta affrontando il capoluogo ligure. Fortunatamente in città non mancano gli aiuti: «non siamo riusciti a organizzare dei gruppi Caritas perché i gruppi parrocchiali ci hanno preceduto. La realtà ci ha superato. La gente si è mossa spontaneamente e soprattutto i giovani si sono uniti per cercare di aiutare le zone più colpite».

 

Le parrocchie coinvolte nel disastro sono sei e il card. Bagnasco, Arcivescovo della città, le ha visitate immediatamente tutte, raccogliendo l’affetto delle persone incontrate. A gli spari sopra mons. Poggi ha rivelato che la Conferenza Episcopale Italiana ha già stanziato un milione di euro da destinare per le ristrutturazioni: nelle vie più tragicamente coinvolte, i negozi e le piccole realtà imprenditoriali sono state distrutte e necessiteranno di un aiuto economico per riprendere le loro attività. Superata l’urgenza, il vero lavoro consisterà principalmente nell’iniziare le valutazioni per le stime dei danni e qui il lavoro della Caritas diocesana sarà determinante. 
Twitter:@giardser



Ascolta l’intervista a mons. Poggi
[podcast pid=78/]

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Aldo Cannavò scrive:

    Debbo rettificare che mi risulta che il Santo Padre abbia dato ai terremotati di Rovigo 500.000 euro,anzicchè 500 da me segnati per errore nel mio commento precedente.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana