Google+

Mondiali, San Paolo blindata. Scontri

giugno 12, 2014 Chiara Rizzo

A poche ore dalla cerimonia inaugurale la città vede gli scontri tra alcuni manifestanti e la polizia che per disperderli ha lanciato gas lacrimogeni, granate stordenti e proiettili di gomma. Ferite lievemente due giornaliste della Cnn

Mondiali al via, ma intanto a San Paolo infuriano le proteste dei brasiliani. Poche ore prima della cerimonia inaugurale, diversi brasiliani si sono radunati in un sit-in davanti alla stazione metropolitana di Carrao, con cartelli e striscioni con scritte come “La Fifa è terrorista” e “Se non abbiamo diritti, non ci sarà il mondiale”. La polizia ha sparato gas lacrimogeni, granate stordenti e proiettili di gomma per disperdere i manifestanti. Due giornaliste della Cnn sono rimaste lievemente ferite nel corso degli scontri.

CARICA DELLA POLIZIA. I manifestanti hanno anche tentato di avvicinarsi allo stadio Corinthians, dove dalle 22 ora italiana si giocherà la prima partita, Brasile-Croazia. A quel punto la polizia ha iniziato a caricare sulla folla, in modo da disperderla, ma la manifestazione è stata solo bloccata sulla Radial Leste, il grande vialone che conduce allo stadio. Oggi le autorità avevano deciso di chiudere le scuole e gli uffici pubblici, e di concedere un giorno di riposo a varie categorie di commercianti, in modo da decongestionare il traffico: è stata chiusa per sicurezza anche la stazione della metropolitana di Iquitera, e i tifosi saranno obbligati a fermarsi alla fermata precedente e proseguire a piedi nel quartiere di Iquiterao. La manifestazione in corso, tuttavia, potrebbe creare diverse difficoltà all’ordine pubblico.

LE GIORNALISTE DELLA CNN. La producer della Cnn Barbara Arvanitidis si è fratturata un braccio durante gli scontri tra manifestanti e polizia, mentre la collega Shasta Darlington è stata ferita da alcune schegge di vetro: entrambe si sono recate da sole in ospedale. Darlington via twitter ha raccontato che sono state ferite proprio dai fumogeni lanciati dalla polizia. Anche un operatore della tv brasiliana Sbt è stato ferito negli scontri.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana