Google+

Milan, «Ibrahimovic andrà via, ma Thiago Silva è incedibile»

maggio 23, 2012 Carlo Candiani

Intervista a Cristiano Ruiu (Telelombardia): «Quasi certo l’addio dello svedese, che andrà al City di Mancini. L’operazione potrebbe portare in rossonero Carlitos Tevez».

Finita la stagione del calcio giocato e in attesa degli Europei, si parla di calciomercato. Come da tradizione, già prima dell’apertura ufficiale si rincorrono i primi rumor. Il Milan, dopo aver sfoltito la rosa dei senatori in scadenza di contratto, deve subire le insistenti pressioni per i due campioni più prestigiosi: Ibrahimovic e Thiago Silva. Un esodo preoccupante? «Al Milan è l’anno del ricambio». Con la proverbiale competenza Cristiano Ruiu, commentatore di Tele Lombardia illustra le prime mosse del mercato milanista. «Il ciclo doveva chiudersi già lo scorso anno. Da quando è arrivato Allegri, il Milan ha cambiato moltissimi giocatori: ci sono stati venti acquisti nell’arco di una stagione e mezzo e molte partenze, tra cui Pirlo e Ronaldinho. Una rivoluzione, anche tattica. Il Milan è passato, da essere una squadra di palleggiatori a una formazione di corsa, aggressiva e più giovane. Il fatto di non aver vinto nulla quest’anno ha certamente agevolato l’esodo».

I giornali parlano di un Thiago Silva in partenza per Manchester City.
La lettura dei giornali è condizionata da un depistaggio della società rossonera. Thiago Silva non sarà ceduto, è considerato il leader che porterà la fascia di capitano nei prossimi anni, colui che fa la differenza in campo e nello spogliatoio. Non si muoverà, ha il contratto con il Milan fino al 2016.

Se non è Thiago Silva, rimane Ibra.
È lui l’indiziato numero uno per il trasferimento. La presenza di Mancini a Milano è indicativa: l’allenatore del City non è venuto certo a sbaciucchiare Galliani, anche perché i due non si stanno molto simpatici (ricordiamo l’ultimo sgarbo del Mancio, che nel gennaio scorso si oppose al prestito di Tevez). L’operazi0ne per portare Ibrahimovic al Manchester City è ideata da Mino Raiola e potrebbe portare in rossonero proprio Carlitos Tevez.

Il caratterino dello svedese ha vinto ancora?
Nonostante il record di gol, Ibra è mal sopportato nello spogliatoio e il rapporto con l’allenatore si è logorato senza rancori. Fino a poco tempo fa non ci credevo ma adesso sono convinto che Ibra possa partire. Il suo addio però permetterà di valorizzare il prossimo anno due attaccanti inibiti dalla sua presenza, Pato ed El-Sharawy.

Intanto continua la pressione del Barcellona su Thiago Silva.
Galliani ha fatto sapere ad Ambrosini, l’unico dei “vecchi” a rinnovare il contratto, che il Milan è soggetto a un pressing da più parti per il brasiliano. Se però il Milan avesse avuto in mente di vendere Thiago, non avrebbe permesso a Nesta di finire la carriera in America.

Altri nomi caldi?
Ganso, che potrebbe avere come contropartita tecnica per il Santos, Robinho. Intanto sono già ufficiali Montolivo e Traorè.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana