Google+

Michelle Obama nell’orto della Casa Bianca con gli studenti

aprile 4, 2014 Elisabetta Longo

Continua la tradizione iniziata nel 2009, di far seminare l’orto della Casa Bianca a una scolaresca

Continua la tradizione voluta da Michelle Obama di invitare una scolaresca a piantare i semi nell’orto della Casa Bianca. Succede ogni primavera dal 2009, quando gli Obama si sono insediati. 30 studenti hanno aiutato Michelle a seminare nuovamente il campo, con vanghe, guanti e stivali di gomma.

DALLE ROSE ALLE CAROTE. Tutte le first lady degli Stati Uniti si sono sempre amorevolmente occupate dei giardini intorno alla dimora presidenziale, ma nessuna mai aveva pensato di piantarci delle carote. Jaqueline Kennedy amava avere cespugli di rose, Michelle Obama ha invece introdotto la rivoluzione biologica. L’idea dell’orto le è venuta per far mangiare sano in famiglia, sopratutto al marito Barack, goloso di hot dog. Per scegliere cosa piantare nell’orto, seguendo ovviamente le stagionalità, la First Lady si è fatta aiutare dalla pioniera della cucina sana in America, Alice Walters.

AL PAPA. Gli Obama vanno ormai così fieri del loro orto, che il presidente ne ha portato una manciata a Papa Francesco, spiegandogli che provenivano proprio dal suo giardino. “Se verrà a trovarci potrà anche visitare il nostro giardino” ha detto il presidente al Papa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana